News

Varese World Cup. L’Italia vince nove medaglie nei due giorni di finali (C.Stampa)

domenica 18 Giugno 2023

Varese World Cup. L’Italia vince nove medaglie nei due giorni di finali (C.Stampa)

L’Italia del canottaggio in gara in Coppa del Mondo oggi vince altre quattro medaglie, tutte nelle specialità olimpiche e paralimpiche: un oro nel doppio senior maschile, due argenti nel quattro di coppia senior e nel singolo PR1 maschili, e il bronzo nel doppio pesi leggeri maschile. Quattro sigilli che, aggiunti ai cinque di ieri, portano il bottino azzurro finale a 9 medaglie: 4 d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo. Un risultato che attesta l’Italia, nel medagliere finale per nazione, al secondo posto dietro alla Gran Bretagna che di medaglie ne vince 11 (6-3-2) e davanti all’Australia che ne ha vinte 8, con un oro in meno dell’Italia (3-3-2). Gare entusiasmanti, quindi, che hanno infiammato gli spalti della Schiranna, come quella del doppio di Luca Rambaldi e Matteo Sartori (Fiamme Gialle) in cui hanno vinto una straordinaria medaglia d’oro davanti agli Stati Uniti, secondi, e alla Cina, terza (a premiare i due fuoriclasse azzurri il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti, che ha assistito alla competizione insieme al Presidente Federale Giuseppe Abbagnale). Nella stessa gara la seconda barca italiana, di Leonardo Tedoldi (Fiamme Gialle) e Riccardo Peretti (SC Gavirate), ha chiuso al quinto posto. Argento, invece, per il quattro di coppia di Nicolò Carucci (Fiamme Oro/SC Gavirate), Andrea Panizza, Luca Chiumento e Giacomo Gentili (Fiamme Gialle) i quali, dopo aver condotto la gara nella parte centrale, in chiusura vengono superati dalla Polonia, campione d’Europa in carica, per soli 64 centesimi e strappano l’argento alla Gran Bretagna, terza, grazie a un serrate al cardiopalmo.

La seconda medaglia d’argento è arrivata dal campione d’Europa in singolo PR1 maschile Giacomo Perini (CC Aniene), autore di una regata straordinaria che lo ha visto in testa per metà gara, mentre nella seconda parte è stato superato dal campione olimpico Polianskyi, che ha vinto la medaglia d’oro. Medaglia di bronzo, invece, per il doppio pesi leggeri di Stefano Oppo (Carabinieri) e Gabriel Soares (Marina Militare) che, al termine di un finale spettacolare con la Svizzera che vince l’oro, ha chiuso terzo a pochi centesimi dalla Francia. Per i due pesi leggeri la soddisfazione di far rimanere, ininterrottamente, la loro barca sul podio internazionale dal 2017 grazie a questo bronzo. A conclusione di giornata da rilevare anche che le altre barche finaliste si sono piazzate: il quattro con PR3 misto terzo (non ha ricevuto la medaglia poiché da regolamento di Coppa il terzo classificato non viene premiato se risultano solo tre iscritti), l’otto maschile e il quattro senza (Italia2) quarti, il quattro di coppia senior femminile quinto, il doppio pesi leggeri femminile sesto, come sesto è giunto anche il doppio PR3 misto. Dalle finali B di questa mattina, infine, il singolo maschile di Davide Mumolo (Fiamme Oro) si è classificato al settimo posto assoluto dopo aver vinto la finalina, mentre il quattro senza e il doppio femminile hanno chiuso all’ottavo posto assoluto. Il secondo singolo PR1 maschile si è piazzato, invece, al decimo posto, il secondo quattro senza maschile all’undicesimo posto e al dodicesimo assoluto il due senza maschile.

Nelle immagini (ph Canottaggio.org/mimmo perna): in alto, il doppio Rambaldi e Sartori; in calce: il quattro di coppia senior maschile, Giacomo Perini, il doppio PL maschile, il Ministro Giorgetti con Rambaldi e Sartori

Il Medagliere
 Risultati e Start List
 Sommario Risultati 18/06Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri
 
 Varese. Le dichiarazioni dei protagonisti
 Varese World Cup. 11 barche finaliste per l’Italia
 Ultime Finali B per l’Italia in Coppa del Mondo

 Galleria Foto FINALI A (ph Canottaggio.org/mimmo perna)
 
Galleria Foto FINALI B (ph Canottaggio.org/mimmo perna)
 
 
Speciale World Cup II – Varese