Giustizia Federale

Organigramma

 

Giudici Sportivi

Giudice Sportivo Nazionale
Il Giudice sportivo nazionale è competente per i campionati e le competizioni di ambito nazionale e territoriale.
Il Giudice sportivo nazionale pronuncia in prima istanza, senza udienza e con immediatezza su tutte le questioni connesse allo svolgimento delle gare e in particolare su quelle relative a:
– la regolarità delle gare e la omologazione dei relativi risultati;
– la regolarità dei campi e delle relative attrezzature;
– la regolarità dello status e della posizione di atleti, tecnici o altri partecipanti alla gara;
– i comportamenti di atleti, tecnici o altri tesserati in occasione o nel corso della gara;
– ogni altro fatto rilevante per l’ordinamento sportivo avvenuto in occasione della gara.

Giudice Sportivo Nazionale Effettivo
Nicola Moschella

Giudice Sportivo Nazionale Supplente
Andrea Palmisano

La Corte Sportiva di appello

La Corte Sportiva di appello giudica in seconda istanza sui ricorsi avverso le decisioni del Giudice sportivo nazionale. È competente a decidere, altresì, sulle istanze di ricusazione del medesimo giudice.

Presidente
Francesco Palermo Patera

Presidente Commissione federale di Appello
Valentina Minelli

Vicepresidente Commissione federale di Appello
Silvio Di Castro

Componenti
Maurizio Barabino
Andrea Codemo
Pietro Dagnino

Tribunale Federale

Il Tribunale Federale giudica in primo grado su tutti i fatti rilevanti per l’ordinamento sportivo in relazione ai quali non sia stato instaurato né risulti pendente un procedimento dinanzi al Giudice sportivo nazionale.

Presidente
Simone Colla

Vicepresidente
Pietro Biggio

Componenti
Paolo Clarizia
Barbara Icardi
Biagio Terrano

Corte Federale di Appello

La Corte federale di appello giudica in secondo grado sui ricorsi proposti contro le decisioni del Tribunale federale nonché sulle istanze di ricusazione dei componenti del medesimo Tribunale.

Presidente
Valentina Minelli

Vicepresidente
Silvio Di Castro

Componenti
Maurizio Barabino
Andrea Codemo
Pietro Dagnino

Ufficio del Procuratore Federale

Presso la Federazione è costituito l’Ufficio del Procuratore federale per promuovere la repressione degli illeciti sanzionati dallo Statuto e dalle norme federali. Il Procuratore federale esercita le proprie funzioni davanti agli Organi di Giustizia della Federazione.

Procuratore Federale
Salvatore Vivis

Sostituto
Arnaldo Cogni

Commissione di Garanzia
2021 – 2026
(Art. 18 Regolamento di Giustizia)

Presidente
Maurizio De Dominicis

Componenti
Serapio Deroma
Ottorino Giugni

Segretaria degli Organi di Giustizia
Monica De Luca    0687974802
[email protected]

Contatti

Federazione Italiana Canottaggio
Viale Tiziano, 74
00196 ROMA

Tel. 06.87974802

PEC: [email protected]

Pagamento Contributo

  1. Il contributo per l’accesso ai servizi di giustizia è pari a:
    – Euro 100,00 (cento/00) per ogni ricorso dinanzi al Giudice Sportivo;
    – Euro 200,00 (duecento/00) per ogni ricorso dinanzi al Tribunale Federale o alla Corte federale di appello in funzione di Corte sportiva di appello;
    – Euro 400,00 (quattrocento/00) per ogni reclamo dinanzi alla Corte federale di appello in funzione propria.
  2. Il contributo è dovuto dal ricorrente o dal reclamante e non è ripetibile.
  3. Il versamento del contributo deve avvenire mediante bonifico bancario sul conto corrente federale dedicato, i cui estremi sono indicati sul sito istituzionale della Federazione, nella pagina della Giustizia Federale. La disposizione di bonifico deve riportare nella causale la dicitura “Contributo per l’accesso al servizio di giustizia” e l’indicazione del numero di procedimento cui si riferisce, se già presente, ovvero l’indicazione delle parti.
  4. Il versamento di cui al comma precedente deve essere effettuato non oltre l’invio o il deposito dell’istanza, del ricorso o del reclamo e deve essere attestato mediante copia della disposizione irrevocabile di bonifico.

Codice IBAN: IT 83 P 01005 03309 000000000558