Progetti #StudiEremoinFamiglia e Settore Giovanile Agonistico. Concluso il tour di questa fine settimana a Trieste

Grazie al Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia, di Daniele Scaini, presente insieme a Anna Rosso, Walter Tommasini e Roberto Celic, è stata organizzata la riunione all’interno della Sala Direzione “Stelio Borri” del CC Saturnia rappresentato da Carlo Rossi e da Spartaco Barbo e Federico Parma. Ad illustrare le iniziative il Vice Presidente federale Antonio Giuntini, referente del progetto dedicato ai giovanissimi, il Consigliere referente del progetto #StudiEremoinFamiglia, finanziato da Sport e Salute, Massimiliano D’Ambrosi, e il Tecnico responsabile del Settore Giovanile Agonistico Stefano Gioia.

Presenti all’incontro quasi tutte le realtà remiere del territorio, segno dell’interesse crescente per le iniziative federali: CMM N.Sauro (Giuseppe Castriota, Maurizio Zugna, Tullio Scheriani, Massimiliano Panteca), Nettuno (Giovanni Miccoli, Giovanni Sergi Sergas), Ginnastica Triestina (Andrea Milos), Canoa San Giorgio (Adriana Dijmarescu), Lignano (Alessandro Lorenzon, Michele Ciccuttin), Adria 1877 (Stefano Lo Presti, Sergio Predonzani), VVF Ravalico (Mario Frank), Pullino (Matteo Castiglione), Pullino (Fulvia Piller), SC Timavo (Leonardo Millo, Simone Kresevic, Paolo Coppo), C Trieste (Maurizio Sinatra), SGTN (Bruno Milano).

Molte le domande sul progetto #StudiEremoinFamiglia, in special modo sulla fase di rendicontazione, e sul progetto giovanile con l’illustrazione del manuale “Il Giochiremo” e il fumetto “Barvy”, necessari per le attività ludico-tecniche degli under 10. È stato ribadito che il prossimo 4 e 5 febbraio è previsto anche un webinar formativo per i tecnici che ai occuperanno delle attività progettuali