Società

Marco Prati in semifinale ai Mondiali Under 23

giovedì 20 Luglio 2023

Marco Prati in semifinale ai Mondiali Under 23

Pronti, via: Marco Prati è già in semifinale. Inizia nel migliore dei modi l’avventura dell’atleta della Canottieri Ravenna ai Mondiali Under 23 in corso a Plovdiv, in Bulgaria. Il quattro di coppia azzurro dell’atleta ravennate, che gareggia insieme a Rocchi e Pazzagli del Gavirate e LoConsole del Cernobbio, vince infatti la propria batteria e si qualifica direttamente per le semifinali.

La gara, inizialmente programmata per mercoledì 19 pomeriggio è stata spostata a giovedì mattina per via delle alte temperature. Un forte calore che non ha in ogni modo avuto effetti sull’esordio del diciannovenne Marco Prati ai campionati mondiali Under 23

Alla partenza in acqua uno c’è l’Olanda, in acqua due Italia, in acqua tre Francia, in quattro Norvegia e in cinque la Cina. La barca di Prati parte subito fortissimo, appaiata a Francia e Olanda. Solo i primi due equipaggi accedono direttamente alla finale, per cui la bagarre inizia subito. L’Italia parte fortissimo e ai 500 metri l’intertempo vede davanti il quattro azzurro di neanche mezzo secondo su transalpini e olandesi, con la Norvegia leggermente più attardata e la Cina fanalino di coda. L’armo del canottiere ravennate cerca di allungare e guadagna centimetro su centimetro sulle avversarie: ai mille metri l’Olanda resta incollata a poco meno di un secondo di distanza, mentre la Francia è staccata di tre secondi.

Continua la progressione della barca azzurra che ai 1500 metri aumenta ancora il vantaggio: passa infatti a 4:25:34 con un secondo e 7 decimi di vantaggio sulla barca orange e quasi quattro secondi su quella francese. Nell’ultima parte di percorso i transalpini cercano il tutto per tutto per recuperare sui Paesi Bassi e le due barche si portano sotto agli azzurri, che però controllano e vanno a tagliare il traguardo col tempo di 5:55:80, quasi due secondi davanti agli olandesi, secondi, e ai francesi, terzi.

Nelle altre batterie passano il turno come prime Germania e Australia (quest’ultima il tempo migliore delle eliminatorie) mentre come seconde Repubblica Ceca e Polonia. Tutti gli altri equipaggi affronteranno venerdì i recuperi per andare a completare la composizione del turno successivo. Sabato 22 luglio alle 10.13 avranno inizio le semifinali. Solo i primi tre classificati accederanno alla finalissima che si terrà domenica 23 luglio alle 10.32

Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna 1873