Società

Le Fiamme Gialle donano il ricavato del Challenge “Filippo Mondelli” all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna

lunedì 24 Luglio 2023

Le Fiamme Gialle donano il ricavato del Challenge “Filippo Mondelli” all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna

Questa mattina, durante una cerimonia privata e informale tenutasi all’interno del Chiostro Ottagonale dei Carracci dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, una delegazione delle Fiamme Gialle guidata dal Comandante del III Nucleo Atleti di Sabaudia, Magg. Danilo Cassoni, ha consegnato simbolicamente nelle mani del dott. Anselmo Campagna, Direttore Generale IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli, la somma di € 8648,00 raccolta durante la 2^ edizione del Challenge “Filippo Mondelli”.

Nel nome del campione di canottaggio Filippo Mondelli, scomparso prematuramente a causa di un osteosarcoma dopo aver lottato per oltre un anno insieme all’equipe sanitaria proprio del Rizzoli, la seconda edizione della gara di beneficenza di Indoor Rowing è stata un successo di partecipanti grazie al patrocinio della Federazione Italiana Canottaggio e al coinvolgimento dell’A.S.D C2 Team Italy. Quest’ ultima, oltre ad aver contribuito nell’organizzazione della gara online, ha inserito una parte live del Challenge Mondelli all’interno del fitto programma degli C2 Open Championship 2023, disputati a Roma il 20 maggio scorso, riuscendo così a coinvolgere un gran numero di atleti.

In mattinata, dopo l’accoglienza all’interno dello storico e affascinante Studio Putti, che contiene più di 1000 antichi libri di medicina ed è considerata una delle collezioni private più importanti al mondo, il Comandante Cassoni, accompagnato dal vice Comandante del III Nucleo Fabio De Paolis, dal Direttore Sportivo delle Fiamme Gialle Michelangelo Crispi e dal due volte bronzo olimpico Matteo Lodo hanno assistito alla spiegazione, da parte del dott. Giovanni Trisolino, del progetto “Utilizzo di visori 3D nella simulazione chirurgica di interventi correttivi di ortopedia pediatrica”, finanziato in parte proprio dalle donazioni raccolte durante la gara al remoergometro.

Durante la cerimonia di consegna erano presenti, oltre alla delegazione gialloverde, il papà di Filippo Guido Mondelli e Alberto Tabacco, primo allenatore di Filippo alla Canottieri Moltrasio. Per l’Istituto Rizzoli oltre al dott. Campagna, hanno partecipato la dott.ssa Milena Fini, Direttrice Scientifica dell’istituto, il dott. Gino Rocca, Direttore S.C. Ortopedia e Traumatologia Pediatrica, il dott. Giovanni Trisolino, dirigente medico S.C. Ortopedia e Traumatologia Pediatrica e l’ing. Grazia Chiara Menozzi, S.C. Ortopedia e Traumatologia Pediatrica.

Andrea Tranquilli
Ufficio Stampa Fiamme Gialle