News

I risultati delle finali Senior, Pesi Leggeri e Under 23

sabato 11 Maggio 2024

I risultati delle finali Senior, Pesi Leggeri e Under 23

Senior, Pesi Leggeri e Under 23 hanno disputato le loro finali gareggiando insieme, offrendo così una possibilità di valutazione più completa alla Direzione Tecnica. Nella prima finale in programma, quella del due senza femminile, tra i Senior l’oro è andato a Sofia Secoli e Anna Rossi (CC Saturnia/SC Caprera) che si sono imposte sul gruppo, tagliando per prime il traguardo. Restando sui Senior, l’argento è andato al CC Saturnia (Maria Elena Zerboni, Samantha Premerl) ed il bronzo al Gavirate (Marianna Ribolzi, Caterina Monteggia). Tra gli Under 23 invece, oro all’SC Caprera grazie a Clara Massaria e Anita Rosa Boldrino (SC Caprera/CUS Torino), argento al CC Aniene (Lucrezia Monaci, Francesca Rubeo) e bronzo alla Tevere Remo (Sofia Anastasia Ascalone/Giorgia Sciattella).

In singolo femminile quindi le tre posizioni del podio sono state occupate come segue: tra i Senior prima Gaia Colasante (CUS Torino) e seconda Paola Piazzolla (Fiamme Rosse) mentre per quello che riguarda i pielle, sono giunte nell’ordine Ilaria Corazza (SC Timavo), Sara Borghi (Gavirate) e Lisanna Bartolovich (Canottieri Trieste). Tra gli Under 23, prima piazza conquistata da Susanna Pedrola (SC Bissolati), seguita da Irene Gattiglia (SC Cerea) e da Maiju Janika Kainlauri (GS Cavallini). Infine tra gli Under 23 leggeri, la prima a tagliare il traguardo, risultando l’atleta più veloce in gara, è stata Elena Sali (SC Bissolati), con Maria Sole Perugino (Baldesio) e Alice Ramella (Santo Stefano) a completare il podio.

Nella finale del due senza maschile, tra i Senior i più veloci sono stati Nunzio Di Colandrea e Raffaele Giulivo (Marina Militare) seguiti da Alessandro Bonamoneta e Paolo Covini (Fiamme Gialle) e da Antonio Vicino e Aniello Sabbatino (Marina Militare). I più performanti della categoria Under 23, risultando anche i primi a giungere sull’arrivo, sono stati invece Alessandro Timpanaro e Edoardo Caramaschi (Gavirate), alle cui spalle sono poi giunti gli equipaggi di Tirrenia Todaro (Virgilio Sorrentino, Filippo Angella) e SC Armida (Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera).

Ben 12 gli equipaggi in premiazione nella finale del singolo maschile. Partendo sempre dai Senior, l’oro è andato a Edoardo Rocchi (Gavirate), seguito da Lorenzo Gaione (CUS Torino) e da Riccardo Mattana (CUS Milano). Relativamente ai pesi leggeri, Matteo Tonelli è stato premiato con il massimo riconoscimento in palio. Per quello che riguarda gli Under 23, le tre posizioni del podio sono state occupate come segue: Marco Selva (SC Cernobbio) chiudendo in testa a tutto il gruppo, ha centrato il metallo più prezioso. L’argento e il bronzo sono quindi andati rispettivamente a Marco Prati (Fiamme Gialle) e a Lorenzo Baldo (SC Padova). Infine per quello che riguarda gli Under 23 leggeri, sono giunti nell’ordine sulla linea d’arrivo, Giovanni Borgonovo (Gavirate), Nicolò Demiliani (SC Varese) e Pietro Biasibetti (SC Padova).