News

A Varese consegnate le Targhe del Campionato Nazionale Scolastico Indoor ed il Trofeo Mercanti restaurato

sabato 6 Luglio 2024

A Varese consegnate le Targhe del Campionato Nazionale Scolastico Indoor ed il Trofeo Mercanti restaurato

Gare e tanto spettacolo al Festival dei Giovani “Gian Antonio Romanini”, in corso di svolgimento sulle acque del lago di Varese. Sono infatti migliaia i giovanissimi vogatori che si stanno giocosamente “dando battaglia” all’ultimo colpo di remo, in un contesto a metà tra il ludico ed il competitivo.

Tra una gara e l’altra hanno trovato, questa mattina, spazio anche premiazioni importanti, tra le quali anche la consegna delle targhe relative al Campionato Nazionale Scolastico Indoor, destinate agli atleti meritevoli di aver conquistato la vetta delle classifiche Ragazzi, Allievi, Cadetti, Junior e Pararowing, maschili e femminili.

Relativamente ai Ragazzi, mattatori della competizione sono stati Rebecca Aruanno (Adria 1877 – IC Campi Elisi di Trieste) e Tom Campanile (Adria 1877 – IC Campi Elisi di Trieste). Per quello che riguarda gli Allievi, i vincitori sono stati Aurora Rinaldi (La Pescara – Liceo Marconi di Pescara) e Riccardo Fazio (Sportivamente Insieme – Liceo Lucrezio Caro di Roma).

Tra gli Junior a spiccare sono stati Sofia Maria Senzacqua (Sportivamente Insieme – Liceo Orazio di Roma) e Matteo Ennio Fusco (Rowing Taranto – IIS Luigi Einaudi di Taranto). Infine tra i Pararowing vanno rilevate le prestazioni di Morena de Ciccio (Accademia del Remo – IC Savio Alfieri di Napoli), Emanuele Pellegrino (Accademia del Remo – IC Savio Alfieri di Napoli) e Angelo Nigro (Rowing Taranto – IIS Maria Pia di Taranto).

Nella stessa mattinata, dopo opportuna opera di restaurazione da parte del maestro Antonio Di Criscenzo, pittore e Giudice Arbitro di canottaggio, è stato consegnato il Trofeo “Giovanni Mercanti” alla Canottieri Baldesio. La Società Remiera aveva conquistato il riconoscimento, istituito in memoria del Consigliere Federale e per molti anni Vice Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, in occasione del secondo Meeting di Piediluco.

A ritirare il Trofeo, accompagnato da atlete ed atleti in forza alla Società, Giancarlo Romagnoli, dirigente e tecnico della Baldesio. Il Trofeo Mercanti è stato consegnato dal Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale, e dal Consigliere Federale Andrea Vitale, insieme a Giorgio Mercanti, figlio del compianto Giovanni e giudice arbitro. A dar colore al momento, non sono mancate le mascotte Barvy e Lilly.