Comitati / News

A Corgeno, brilla la Baldesio con 8 ori, seguita da Monate con 6, tra i Master 3 vittorie per San Cristoforo

lunedì 17 Giugno 2024

A Corgeno, brilla la Baldesio con 8 ori, seguita da Monate con 6, tra i Master 3 vittorie per San Cristoforo

La 3^ Regionale D’Aloja di Corgeno, con oltre 600 atleti gareggiare in oltre 80 serie di finali, ha visto numerose società contendersi le medaglie d’oro, con risultati eccellenti, per tutti loro una prova generale per il Festival dei Giovani che li vedrà affrontare gli atleti delle altre regioni italiane.

E’ la Baldesio a collezionare il maggior numero di medaglie d’oro, otto, seguita dalla canottieri Monate salita per 6 volte sul gradino più alto del podio. A 5 vittorie troviamo la Canottieri Varese, a 4 le canottieri GavirateDe Bastiani, seguita da Garda Salò, Bellagina, Menaggio ed Eridanea a quota 3.

Due volte sul gradino più alto del podio Idroscalo, Retica, Sebino, Luino, Moltrasio e Renese. Infine una vittoria ciascuno per Bissolati, per la Canottieri Caldè, la Cannero, Cerro Sport, Germignaga, La Sportiva, Lago D’Orta, Lagopusiano, Lario, Canottieri Milano, Moto Guzzi San Cristoforo.

Tra i Master la migliore è la San Cristoforo con 3 vittorie, seguita da CUS Pavia, Retica, Varese e Idroscalo con due vittorie ciascuno. Una vittoria collezionata da Bissolati, Cerro Sport, Eridanea, Flora, Lagopusiano, Omegna, Renese, Sebino. Una vittoria anche per Gavirate nel pararowing PR3 Mix.

Meritano una citazione anche i 22 Allievi A, che si sono cimentati sulla distanza di 250 metri: Marco Allegri, Giorgio Bellinzona, Viola Bernasconi, Simone Cameroni, Alessandro Cicchillo, Tommaso Crespi, Piero Ferrario, Saul Funaro, Carlotta Giani, Davide Guani, Edoardo Carlo Mangano, Tommaso Paladini Molgora, Beatrice Piccoli, Jacopo Piana, Irene Serra, Giulio Sartori, Melissa Rosa Trianni, Riccardo Turani, Valentijn Marcel Van Oeveren, Davide Pietro Nodari, Andrea Olivieri Daguati, Pietro Ottolini, Matteo Spano

Alcuni di loro erano alla prima esperienza in una manifestazione remiera e il trofeo Coni che ha visto Monate e Varese qualificarsi alle finali nazionali.

foto Claudio Cecchin, tutte disponibili sul sito fotoline.org

Cristina Coppola
Ufficio stampa FIC Lombardia