News

Inaugurato l’Anno Accademico Sportivo 2022-2023 del CUS Torino 

giovedì 24 Novembre 2022

Inaugurato l’Anno Accademico Sportivo 2022-2023 del CUS Torino 

È stato inaugurato ufficialmente ieri, martedì 23 novembre, l’Anno Accademico Sportivo 2022/2023. La cerimonia si è svolta nella mattinata presso l’Aula Magna “Giovanni Agnelli” del Politecnico di Torino alla quale, per la Federazione era presente il Consigliere Roberto Romanini. In contemporanea il Centro Universitario Sportivo torineseha animato la corte del Politecnico di Torino ritornando con la storica “Giornata di Sport”. È stata un’occasione importante per fare un bilancio dell’ultima stagione del Centro Universitario Sportivo torinese e per presentare i nuovi progetti cussini. Come di consueto il momento è stato solenne, presenti infatti tante autorità accademiche, politiche e istituzionali del capoluogo sabaudo, oltre agli atleti e ai dirigenti delle sezioni del Centro Universitario Sportivo torinese.

Il Centro Universitario Sportivo torinese, l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino, propongono ormai da anni un modello sportivo all’interno del quale la dimensione formativa e culturale è prevalente rispetto alla prestazione sportiva. Questo è il Progetto Torino Universitaria, presentato durante la cerimonia, che include il Dual Career (13 borse di studio e 24 esoneri dal pagamento delle tasse UniTo e 3 borse di studio PoliTo con 31 ammessi al programma) ed il Progetto AGON (24 borse di studio complessive, https://progettoagon.it/).

Al tavolo dei relatori erano presenti: il padrone di casa Guido Saracco Rettore del Politecnico di Torino, il Vicerettore per il Welfare, la Sostenibilità e lo Sport dell’Università degli Studi di Torino Alberto Rainoldi, la Prorettrice del Politecnico di Torino Laura Montanaro, il Presidente del Consiglio Comunale della Città di Torino Maria Grazia Grippo, l’Assessore al Bilancio della Regione Piemonte Andrea Tronzano e il Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese Riccardo D’Elicio. Tra gli sport praticati nel contesto del Centro Universitario Sportivo Torino la presenza del canottaggio è ancora di primissimo piano con ben 11 borse di studio assegnate ad atleti della Federazione Italiana Canottaggio. Un importante investimento del Cus Torino e una bella opportunità i canottieri che riescono a remare e studiare. Di seguito gli atleti che hanno acquisito la borsa di studio: Lorenzo Gaione, Pietro Cangialosi, Alice Gnatta, Lucrezia Baudino, Gaia Colasante, Tommaso Cerruti, Matteo Tonelli, Gioconda Iannicelli, Massimo Giacobbe, Alice Dorci e Clara Massaria.