News

I volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Torino ancora una volta al servizio della D’Inverno sul Po

mercoledì 26 Gennaio 2022

I volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Torino ancora una volta al servizio della D’Inverno sul Po


TORINO, 26 gennaio 2022 – Dopo la fruttuosa collaborazione avviata a partire dallo scorso anno, nel 2022 la D’Inverno sul Po per la seconda edizione consecutiva potrà contare sul prezioso supporto dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri sezione di Torino. Una realtà importante in Italia – 200.000 iscritti, 1.700 sezioni territoriali e 166 associazioni di volontariato lungo tutto lo Stivale – e che ha nella sezione di Torino, presieduta dal Tenente Daniele Massa, uno dei suoi cuori più pulsanti, fatto di 1.600 soci dei quali 125 parte del Gruppo Volontari. Proprio loro, i membri del Gruppo di Volontariato dell’A.N.C. di Torino – O.d.V., saranno anche quest’anno parte integrante della D’Inverno sul Po. Nell’edizione del 2021, furono una trentina i volontari al servizio della manifestazione remiera organizzata dalla Società Canottieri Esperia, ma quest’anno, complici anche i protocolli anti-Covid ben più definiti e rigidi da rispettare per prevenire la diffusione del contagio, il numero è destinato ad aumentare. Nei prossimi giorni, è in programma una riunione operativa tra il Comitato Organizzatore della regata e il Gruppo di Volontariato dell’A.N.C. di Torino – il cui coordinamento è affidato al vicepresidente del gruppo stesso, Sottotenente Antonio Caggiano – per definire l’impegno dei volontari del Gruppo, anello cardine della lunga catena di volontari al servizio ogni anno della D’Inverno sul Po.

Ufficio stampa D’Inverno sul Po #warmupyourwinter

Speciale D’Inverno sul Po – Torino

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL