News

XXXV Internazionale “Memorial Paolo d’Aloja” – Piediluco 16-18 aprile. Emanato il primo bollettino

sabato 6 Marzo 2021

XXXV Internazionale “Memorial Paolo d’Aloja” – Piediluco 16-18 aprile. Emanato il primo bollettino


ROMA, 06 marzo 2021 – Dopo l’annullamento della 34esima edizione 2020 dell’Internazionale “Memorial Paolo d’Aloja”, a causa della pandemia da Covid-19, entra nel vivo l’organizzazione della 35esima edizione che si svolgerà dal 16 al 18 aprile 2021. A tale scopo è stato redatto il primo bollettino, in allegato, nel quale sono indicate tutte le notizie salienti della regata. Le gare sono previste per la categoria senior maschile in singolo, doppio, quattro di coppia, quattro senza e otto, mentre le stesse anche in quella femminile con l’esclusione dell’otto. Per i pesi leggeri maschili sono previste le gare nel singolo, doppio e due senza, mentre per le donne le stesse ad esclusione del due senza. La categoria junior maschile e femminile potrà gareggiare nel singolo, doppio e due senza, mentre quella pararowing scenderà in acqua nel singolo PR1 maschile e femminile, nel doppio misto PR2 e nel quattro con Misto PR3. Per maggior info visitare il sito: www.memorialdaloja.org.

LEGENDA PARAROWING
PR3: l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.
 
PR2: l’atleta utilizza solo il tronco e le braccia. Appartengono a questa categoria gli atleti e le atlete che non hanno l’uso delle gambe o gli amputati a tutti e due gli arti inferiori
 
PR1: l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

Bollettino 35° Memorial d’Aloja
Speciale 35° Memorial d’Aloja – Piediluco

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL