News

Piediluco. Nove giorni alla 35° edizione del Memorial Paolo d’Aloja

mercoledì 7 Aprile 2021

Piediluco. Nove giorni alla 35° edizione del Memorial Paolo d’Aloja


ROMA, 07 aprile 2021 – Dopo la cancellazione imposta lo scorso anno dalla pandemia, i riflettori torneranno ad accendersi sulle acque del lago di Piediluco che, dal 16 al 18 aprile prossimi, accoglierà uno degli eventi internazionali più caratteristici del canottaggio nazionale ed internazionale. Parliamo ovviamente della 35° edizione del Memorial Paolo d’Aloja. Organizzata con le dovute precauzioni anti-Covid, quest’edizione, come ogni anno, chiamerà in causa atleti italiani ed internazionali, pronti a darsi battaglia all’ultimo colpo di remo, per aggiudicarsi i punti di classifica in palio con l’obiettivo di scalzare l’Italia che, da sempre, detiene il Trofeo d’Aloja. Stando al programma di massima, le competizioni prenderanno il via alle 14.30 di venerdì 16 aprile, con le qualificazioni in vista delle finali del sabato mattina con l’inizio previsto per le ore 8.00. Si proseguirà nel pomeriggio di sabato, con inizio alle 15.30, con le altre qualifiche, mentre le gare si concluderanno nella mattinata della domenica con le ultime finali previste con inizio alle ore 8.00. I due giorni di finali, come consuetudine, saranno trasmessi in diretta dalla RAI a partire, in entrambe le giornate, alle ore 9.30 con termine della diretta previsto alle ore 12.00.

Programma Gare provvisorio
Speciale 35° Memorial d’Aloja – Piediluco

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL