News

Parata di stelle a Mandello per la presentazione del libro “L’ottimismo della volontà”

sabato 4 Dicembre 2021

Parata di stelle a Mandello per la presentazione del libro “L’ottimismo della volontà”


MILANO, 04 dicembre 2021 – Venerdì 3 dicembre a Mandello del Lario si è riscritta la storia con una serata ricordo tra amici, campioni e leggende del canottaggio radunate al teatro De Andrè dal Sindaco ed ex canottiere Riccardo Fasoli. L’incontro, nato da un’idea di Davide Tizzano con l’obiettivo di presentare il suo libro “L’ottimismo della volontà”, si è trasformato in una vera e propria adunata di campioni. Al centro della serata Giuseppe Moioli, leggenda e mentore dei tanti protagonisti che da Mandello hanno portato l’Aquila sulle più alte vette dei podi internazionali e olimpici. Moioli, al centro del palco, ha visto sfilare tanti suoi atleti che insieme ad amici e tesserati di altri sodalizi hanno contribuito a scrivere la storia remiera dal 1950 in poi.


Un Moioli al microfono come mai visto prima, con uno siparietto a sorpresa insieme a Niccolò e Carlo Mornati oggi Segretario Generale del CONI. Fiumi di ricordi, come quelli cristallizzati da Ivo Stefanoni che ha voluto condividere il segreto di un sabotaggio subito alle Olimpiadi di Melbourne 1956. Tra gli applausi scroscianti hanno sfilato oltre cinquanta medaglie d’oro ai Campionati del Mondo, poi le Olimpiadi con la reunion del quattro di coppia Campione Olimpico a Seoul ’88. Accanto a Davide Tizzano anche Gianluca Farina e Piero Poli che hanno mandato un saluto ad Agostino Abbagnale non presente a Teatro.


L’incontro è stato impreziosito ancora una volta da Giuseppe Moioli che ha voluto omaggiare i protagonisti con una sua creazione artistica. Spazio infine a presente e futuro con Andrea Panizza, Pietro Ruta, Simone Fasoli, Simone Mantegazza e tanti altri atleti che oggi militano nelle squadre nazionali. In prima fila un ricco parterre di autorità, a partire dal Sottosegretario di Regione Lombardia con delega allo sport Antonio Rossi che con spirito goliardico ha sottolineato di sentirsi da Milanista in un Club di Interisti.


Per il canottaggio, accanto a Rossella Scola che oltre ad essere Consigliere della Federcanottaggio è anche Presidente della Canottieri Moto Guzzi, i Consiglieri federali Fabrizio Quaglino, Massimiliano D’Ambrosi e il Presidente FIC Lombardia Leonardo Binda. Al termine della serata doppia premiazione a sorpresa. Arianna Passini, Campionessa del Mondo Under23 2021, è stata proclamata Mandellese dell’Anno. Lorena Fiuna e Andrea Panizza sono stati premiati dai giovani atleti della Canottieri Moto Guzzi per la partecipazione Olimpica e Paralimpica a Tokyo.

Luca Broggini

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL