News / Società

Due medaglie per la Baldesio al Memorial d’Aloja in corso a Piediluco

sabato 17 Aprile 2021

Due medaglie per la Baldesio al Memorial d’Aloja in corso a Piediluco


CREMONA, 17 aprile 2021 – Due medaglie di bronzo per la Baldesio nella prima giornata del 35° Memorial “Paolo d’Aloja” a Piediluco, sulle acque sede del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica e Paralimpica. Il doppio Junior e il singolo PL conquistano entrambi il terzo posto in due gare altamente competitive. “Sono due medaglie che danno stimolo e che dicono che siamo sulla strada giusta e stiamo lavorando bene – commenta a caldo il Consigliere Giancarlo Romagnoli – sono risultati di prestigio anche perché sottolineano la qualità della tecnica dei nostri atleti. Una soddisfazione anche per i nostri allenatori, a partire da Angelo Gamba che ha accompagnato i tre atleti a Piediluco”.


Il doppio Junior di Mario Guareschi e Paolo Gregori ha gestito magnificamente la gara. I due atleti della Baldesio sono partiti non velocissimi, con l’armo della Marina Militare (D’Agostini-Marion) che ha impresso un gran ritmo alla gara, ma hanno tenuto il contatto con gli avversari. La Baldesio è quarta all’intermedio dei mille metri dietro a Dri-Serafino e Pinzini-Ruggiero. In chiusura Guareschi e Gregori agganciano e superano i due atleti della San Giorgio che avevano già battuto nella finale del I Meeting a Piediluco. L’oro va alla Marina Militare di Sabaudia di Stefano D’Agostini e Krystian Adrian Maron che hanno dominato tutta la gara, dietro di loro gli azzurri Marco Dri e Andrea Serafino (San Giorgio/SN Pullino), terzo l’equipaggio societario della Baldesio di Mario Guareschi e Paolo Gregori che chiudono in 06’59”75 a 2”67 dall’oro e a 8 decimi dalla barca federale a sottolineare la grande crescita dei due ragazzi classe rispettivamente 2003 e 2004.


Ottima anche la prova di Maria Sole Perugino in singolo, l’atleta della Baldesio classe 2002, al primo anno PL ha saputo convincere in una gara ben condotta dietro ad avversarie di alto profilo. Arriva terza al traguardo dietro a due atlete azzurre, Paola Piazzolla e Arianna Noseda, quest’ultima reduce dagli Europei di Varese della scorsa settimana, e davanti alla sua compagna di doppio PL per la gara di domani, Alice Ramella (Santostefano).

Ufficio stampa Canottieri Baldesio

Speciale 35° Memorial d’Aloja – Piediluco

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL