News

Domani al via con le batterie il Memorial “Paolo d’Aloja”

giovedì 15 Aprile 2021

Domani al via con le batterie il Memorial “Paolo d’Aloja”


ROMA, 15 aprile 2021 – Appena 24 ore al via del trentacinquesimo Memorial “Paolo d’Aloja” a Piediluco, sulle acque sede del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica e Paralimpica. Domani, giornata di apertura, l’Italremo e le altre nazioni in gara scenderanno in acqua per disputare le batterie, salvo cancellazioni di iscrizioni dell’ultimo momento in sede di conferma. Dando uno sguardo agli azzurri, torna titolare tra gli iscritti Simone Martini (SC Padova), artefice della qualifica olimpica della specialità nel 2019 ma riserva agli ultimi Europei Assoluti, che gareggerà tra gli altri proprio contro Gennaro Di Mauro (CC Aniene), che ha rappresentato l’Italia nello skiff a Varese. In gara in azzurro nel singolo Senior maschile, specialità che vede ben 15 equipaggi iscritti, anche Gustavo Ferrio (CC Saturnia) e Riccardo Peretti (Gavirate).


Nel singolo femminile (14 equipaggi iscritti) invece, tantissime le azzurre in gioco, in quella che diventa una vera e propria sfida interna: Stefania Buttignon (Fiamme Oro-SC Timavo), Stefania Gobbi (Carabinieri-SC Padova), Veronica Lisi (SC Padova), Clara Guerra (Fiamme Gialle-Pro Monopoli), Valentina Iseppi (CC Aniene), Alessandra Montesano (Fiamme Gialle-SC Eridanea), Elisa Mondelli (Moltrasio) titolare della specialità agli Europei, e la rientrante Sara Bertolasi (SC Milano). Da segnalare domani la disputa delle batterie, tra i Senior, anche nel doppio maschile (nove gli equipaggi iscritti), e, tra i Pesi Leggeri, nel singolo maschile (nove barche iscritte).


Domani batterie anche tra gli Junior, nelle specialità del singolo maschile, dove gli iscritti sono nove e l’Italia schiera Francesco Pallozzi (CLT Terni), del due senza maschile – ben 16 le barche al via, con in azzurro la coppia composta da Ferdinando Chierchia e Federico Ceccarino (CN Posillipo) – e del due senza femminile, dove saranno 10 gli armi a caccia delle medaglie, tra cui l’Italia di Emma Cuzzocrea (SC Arno) e Giorgia Borriello (SC Cavallini).

Nelle immagini: Simone Martini, Elisa Mondelli, panoramica del lago di Piediluco

Speciale 35° Memorial d’Aloja – Piediluco

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL