News

D’inverno sul Po, trasferta ok per il C.C. Roma a Torino

lunedì 15 Febbraio 2021

D’inverno sul Po, trasferta ok per il C.C. Roma a Torino


ROMA, 15 febbraio 2021 – Il canottaggio italiano celebra il ritorno in acqua e il Circolo Canottieri Roma non può certo mancare alla festa. A Torino va in scena la 38esima edizione di una grande classica, la “D’inverno sul Po”, tradizionale e immancabile regata internazionale di fondo quest’anno in una particolare versione per rispondere ai requisiti di sicurezza richiesti. Direttive a cui anche la folta delegazione giallorossa composta da 37 iscritti si è attenuta, pur non facendo mancare il calore e la simpatia tipici delle chiassose trasferte. Quanto ai risultati, spicca la vittoria di Leonardo Calabrese ed Emanuele Giarri nel quattro di coppia completato da Gustavo Ferria (Saturnia) e Riccardo Peretti (Gavirate). Per loro successo in 13:18.53, 10″15 di vantaggio su Pietro Cangialosi (Padova), Sebastiano Carrettin (Gavirate), Lorenzo Manigrasso (Tritium) e Filippo Graziano (Cus Torino). Per Giarri anche un secondo posto nel singolo.

Tra i master, successo per l’otto 43/54 femminile di Francesca De Tiberiis, Laura Ghioldi, Federica Latini, Paola Mancini, Julia Paparrodopoulos, Ludovica Rizzi, Assia Rosati e Barbara Valente con Riccardo Ricci al timone davanti all’equipaggio misto Corgeno/Santo Stefano/Padova/Pullino e agli Amici del Fiume. Secondo il doppio categoria A femminile con Laura Ghioldi e Ludovica Rizzi e l’otto Under 43 femminile con Claudia Aversano, Marta Cuomo, Barbara Elmi, Tetyana Gyerovkina, Patrizia Innocenti, Augusta Zeppieri, Giuseppina Seminatore, Maria Cristina Leonelli, timonate da Nathalli Gouvea Readi dell’Armida. Terzo posto per il quattro di coppia misto composto da Paola Mancini, Barbara Valente, Fabio Micozzi e Francesco Trifirò. Nella stessa gara erano presenti altri due equipaggi giallorossi giunti al quarto e all’ottavo posto.

“Abbiamo voluto onorare questo ritorno con una grande partecipazione – il commento finale del direttore tecnico Bruno Mascarenhas – Sul piano dei risultati, importanti come quello del 4 di coppia con Giarri e Calabrese, salutiamo il ritorno alla vittoria dell’otto master femminile con un equipaggio tutto nuovo, assemblato e studiato nella nostra società. Belle le medaglie nella giornata di sabato e ottimi risultati anche domenica con gli equipaggi master dei soci, quattro di coppia misti in primis. Infine un applauso ai ragazzi del settore giovanile che continuano il loro percorso di crescita. Tutta esperienza. Vorrei ringraziare i tecnici Mauro Acerra, Arianna Leoni, Paola Mancini, Riccardo Ricci, Francesco Trifirò e la new entry Paolo Loriato. E grazie al consigliere al Canottaggio Giorgio Calò e al commissario Lorenzo Guido. L’arrivederci è alla regata regionale del 28 febbraio a Piediluco”.

Ufficio stampa CC Roma

Speciale D’Inverno sul Po 2021

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL