Avvisi / News

Copertura assicurativa tutela legale Covid-19 per le Società remiere

sabato 23 Maggio 2020

Copertura assicurativa tutela legale Covid-19 per le Società remiere


ROMA, 23 maggio  2020 – Il Consiglio federale, e il Presidente Abbagnale, dopo aver stanziato contributi per 550.000 euro in favore delle Società, mette in campo un ulteriore aiuto finalizzato alla copertura assicurativa delle Società che riaprono le porte al canottaggio. La FIC, in collaborazione con il proprio Broker MAG Jlt, ha stipulato un contratto assicurativo di Tutela Legale, sia civile che penale, per le proprie Società sportive affiliate, affiancandole in questa delicata fase di ripresa delle attività sportive. L’assicurazione in questione copre le ASD e SSD affiliate alla Federazione dando la possibilità di potersi tutelare con i migliori avvocati specialisti, liberamente scelti, offrendo così un sostegno concreto a tutti i sodalizi che in questo periodo di riapertura dell’attività post quarantena potrebbero doversi trovare a fronteggiare nuove casistiche di violazioni e illeciti, a causa del rischio di infezione da Covid-19, che potrebbero potenzialmente determinare richieste di danni e l’insorgenza di procedimenti giudiziali con ingenti costi di difesa, a prescindere dall’esito finale del procedimento. Per tutti i dettagli dell’assicurazione e per ulteriori informazioni e chiarimenti, si invitano tutti gli interessati a consultare l’avviso riportato in calce.

AVVISO N. 71/2020 – Copertura assicurativa tutela legale Covid-19 per le Società sportive affiliate alla Federazione Italiana Canottaggio

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL