News

Anche i paratleti #distantimauniti si allenano a casa

domenica 15 Marzo 2020

Anche i paratleti #distantimauniti si allenano a casa


ROMA, 15 marzo 2020 – Nell’impossibilità di poter svolgere il raduno paralimpico che era programmato a marzo, con il Capo Allenatore Giovanni Santaniello impossibilitato a recarsi nelle società di appartenenza degli atleti paralimpici qualificati e probabili tali, tutti gli atleti e le atlete si stanno allenando a casa. Tutto questo grazie alla collaborazione responsabile dello staff tecnico paralimpico che,  tenendo conto delle direttive emanate dal Governo, continuano ad avere il prezioso sostegno delle società d’appartenenza dei vari atleti. Santaniello, seguendo le indicazioni del Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, è impegnato nel monitorare a distanza gli allenamenti tenendo conto dei vari parametri funzionali di tutti gli atleti e questo grazie ai mezzi disponibili digitali. Un gruppo di lavoro virtuale dove giornalmente si monitora l’allenamento, il peso e il controllo cardio muscolare. “Con l’auspicio di poter continuare il percorso verso Tokyo con il gruppo paralimpico motivato e entusiasta – afferma Santaniello – siamo #distantimauniti e paraforti!! ed io #restoacasa per uscire prima possibile”.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL