Consigli Federali e Assemblee / News

Pisa. I lavori del Consiglio Federale

sabato 26 Gennaio 2019

Pisa. I lavori del Consiglio Federale


PISA, 26 gennaio 2019 – Da questa mattina a Pisa è riunito il Consiglio Federale al quale sono presenti il Presidente Giuseppe Abbagnale, i Vice Presidenti Luciano Magistri e Andrea Vitale, i Consiglieri Pierpaolo Frattini, Dario Crozzoli, Mario Luigi Italiano, Davide Tizzano, Roberto Romanini, Gaia Palma, Michelangelo Crispi. Assente il Consigliere Antonio Giuntini impegnato nell’organizzazione della Navicelli Rowing Marathon. Presenti il Presidente dei Revisori dei Conti Sergio Rossi e i componenti Massimo Iacobacci, Luigi Apicella, il Segretario Generale Maurizio Leone coadiuvato dalla funzionaria Marcella Iacovelli. Il Presidente ha aperto i lavori con le sue comunicazioni al Consiglio con un resoconto relativo alle attività di rappresentanza a regate e premiazioni. Il Presidente ha informato sugli incontri e le premiazioni avvenute nel mese di dicembre tra le quali la premiazione delle Fiamme Gialle e la consegna dei Collari d’Oro da parte del CONI ai Campioni del Mondo Assoluti del quattro di coppia.


Continuando ha parlato del Campionato Italiano Indoor Rowing, di Chianciano Terme, e del suo intervento agli Stati Generali dello Sport organizzati dal CONI al quale hanno preso parte anche i Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, e ai Rapporti con il Parlamento, Simone Valente. Un incontro che ha permesso a tutti i partecipanti di conoscere anche gli orientamenti del Governo nei confronti dello sport nazionale. Ha informato il Consiglio sull’incontro che ha avuto con il Sindaco di Terni per la ristrutturazione del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica di Piediluco. Il Presidente e il Segretario Generale hanno informato che ad inizio di febbraio, in ossequio alla norme di legge, sarà attiva la sezione Federazione Trasparente nella quale sarà pubblicato e raggruppato tutto ciò che prevede la legge vigente. È già attiva la sezione Scuola&Università nella quale sono riportati tutti i documenti relativi all’universo scolastico.


Il Presidente ha informato che il Consigliere Pierpaolo Frattini ha assunto l’incarico di Direttore Generale del Comitato Organizzatore della prova di Coppa del Mondo del 2020 di Varese ed ha informato sullo stato dei lavori sull’organizzazione della prova di Coppa del Mondo 2020 di Sabaudia. E’ stato sottolineato che tre equipaggi (quattro di coppia senior maschile, due senza pesi leggeri femminile e due senza junior maschile) sono tra le nomination del premio Italian Sportrait Awards 2019. Il Presidente prima di passare ad esaminare i punti all’ordine del giorno del Consiglio, ha voluto ringraziare tutta la Segreteria federale per la mole di lavoro sviluppata tra dicembre e gennaio in occasione dello svolgimento dell’Assemblea Nazionale e per consentire l’affiliazione e la riaffiliazione delle società secondo le nuove normative vigenti. Il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Sergio Rossi, ha informato che la situazione contabile è perfetta e quindi il Consiglio ne ha preso atto. Per quanto riguarda il Settore Tecnico il Consigliere Delegato Michelangelo Crispi ha informato sull’andamento della preparazione olimpica.


In particolare Crispi ha illustrato il lavoro portato avanti nel raduno di Sabaudia, terminato ieri, che ha posto in evidenza il miglioramento di tutta la compagine con particolare riferimento al settore femminile che ha anche migliorato la forza fisica alzando, contestualmente, anche le potenzialità di tutte le atlete. In questo periodo dell’anno tutti gli atleti stanno uscendo in due senza e singoli e, quindi, si stanno ricreando man mano le coppie che andranno a formare le barche lunghe. In particolare si è riformato il due senza campione del mondo 2017, Giuseppe Vicino e Matteo Lodo, che stanno lavorando molto bene e, quindi, la nazionale può contare nuovamente sull’apporto di Vicino che si è ristabilito dai problemi fisici che lo avevano tenuto lontano dall’agonismo per tutto il 2018. Per il settore Paralimpico il Presidente ha informato che il Direttore Tecnico, insieme al Capo Allenatore Pararowing, sta sviluppando dei raduni che hanno evidenziato nuovi elementi da inserire nelle fila della nazionale.


Questi nuovi elementi potranno servire, dopo la fase preparatoria, per riformare il quattro con e renderlo nuovamente competitivo. Nei prossimi mesi si svolgeranno altri raduni finalizzati sempre alla preparazione paralimpica in vista delle qualificazioni di settembre. Il Consiglio ha riconosciuto la qualifica di Allenatore di 1° livello per meriti sportivi agli atleti Stefano Oppo, Matteo Stefanini, Matteo Castaldo, Bruno Rosetti e Emanuele Liuzzi. È stata approvata la Tabella quota Meeting Nazionale 2019 per Ragazzi e Junior la quale sarà divulgata da parte della Segreteria Federale. Il Consiglio ha definito la proposta da portare all’attenzione della Consulta sui criteri di assegnazione di fondi ai Comitati/Delegazioni Regionali a partire dal 2020. È stato approvato il regolamento sull’istituzione del Trofeo perpetuo “Gian Antonio Romanini”, che sarà assegnato durante la d’Inverno sul Po, e su proposta del Presidente è stato intitolato il Festival dei Giovani al compianto Presidente Onorario per cui da quest’anno l’evento, giunto alla trentesima edizione, si chiamerà: “Festival dei Giovani Gian Antonio Romanini”.


Il Consiglio ha assunto alcune delibere riguardanti il funzionamento della Federazione. Alle ore 12 il Presidente ha sospeso i lavori del Consiglio per partecipare all’inaugurazione della Regata Nazionale dei Navicelli. Alle ore 14, dopo la pausa pranzo, il Consiglio ha ripreso i lavori approvando, su relazione del Vice Presidente Luciano Magistri, dei Consiglieri Pierpaolo Frattini e Roberto Romanini, la nuova organizzazione dell’Attività Giovanile 2019. I dettagli tecnici, della nuova attività approvata, saranno illustrati ai rappresentanti dei Comitati Regionali il 9 di febbraio, durante lo svolgimento della regata d’Inverno sul Po. Su relazione del Consigliere Frattini sono stati approvati il regolamento e le istruzioni operative inerenti Remare a Scuola 2018/2019. Il Consiglio ha approvato il Regolamento Tecnico del progetto relativo al trofeo CONI Kinder+sport 2019 ed è stato nominato Antonio Bassi come referente Tecnico Nazionale. Su proposta del Consigliere Michelangelo Crispi è stato approvato il Regolamento relativo ai Campus Remieri Federali 2019. È stato assegnato il Campionato Italiano Ragazzi, Under 23 ed Esordienti, del 29 e 30 giugno, a Ravenna.


Il Consiglio ha approvato gli aggiornamenti allo schema strutturale del Calendario 2020 ed i regolamenti relativi all’istituzione dei Campionati Italiani Sprint per il canottaggio olimpico, per quello indoor rowing e per quello coastal rowing. I primi Campionati Sprint si disputeranno già quest’anno e nelle prossime settimane la segreteria federale diramerà quanto deciso a Pisa. Alle ore 16.10 il Presidente Abbagnale, esauriti gli argomenti all’Ordine del Giorno, ha chiuso i lavori del Consiglio.

Speciale Navicelli Rowing Marathon

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL