News

Man bassa Lario al Meeting Nazionale

lunedì 25 Marzo 2019

Man bassa Lario al Meeting Nazionale


COMO, 25 marzo 2019 – In questo fine settimana del 23 e 24 marzo si è tenuto il MEETING NAZIONALE GIOVANILE E MASTER, nelle due location destinate rispettivamente a nord e sud Italia, ovvero Candia e Sabaudia. Sulle acque del lago di Candia Canavese, pertanto un nutrito drappello di lombardi (ben 654) ha trascinato con sè anche un contingente dei più validi fra i rematori, i lariani! E benedetta dalle condizioni climatiche delle più favorevoli, quelle di una primavera positivamente fresca e soleggiata, la fantastica Lario si è portata a casa una notevole quantità di medaglie grazie ai suoi incredibili atleti. La prima mattinata è iniziata con le competizioni dei Cadetti, dove si sono subito distinti gli incredibili Davide Imperiali, Nicolò Girardi e Roberto Tenore, capaci di vincere ben due ori.


E la strisciata dorata è proseguita nella tarda mattinata, quando Leonardo Orlandi, Angelica Cassani ed il Quattro di Tommaso Bernardi, Niccolò Gandola, Simone Martucci e Natan Sartor hanno conquistato altri tre primi posti nel settore Allievi. Il pomeriggio ci ha invece riservato altre due vittorie: tra i Ragazzi i più vincenti sicuramente si è elevato il settore femminile. Tutti gli onori e le glorie sono andati, infatti, alla bellissima Elisa Grisoni ed un altro Quattro, quello di Camilla Girardi, Lisa Moreno, Leda Bongini ed Alice Girola. Un’ottima prova per una bellissima prima giornata, che ha subito fatto balzare la Lario in cima alla lista delle società più meritevoli e più premiate – e chi ne ha mai dubitato?


Simili prospettive nella seconda e conclusiva giornata di gare, con ancora di tutto rispetto la categoria Cadetti comaschi: le più preziose medaglie, in numero di tre, sono state assegnate ai fortissimi Nicolò Girardi, Gaia Ciullo e Francesca Donatone. La vera man bassa però si è avuta fra gli Allievi, grazie ai già citati Martucci, Orlandi, Gandola, Sartor, Cassani e Martorana, che anche questa in questa domenica hanno stracciato gli avversari in ben cinque gare. E, dulcis in fundo, non si è fatto pregare neppure il Quattro di Coppia dei Ragazzi bianconeri (Nicolò Marelli, Federico Martorana, Ludovico Cassani e Filippo Annoni) , che secondo le più rosee previsioni non ha avuto pietà di nessun rivale.


Il Meeting si è concluso con le barche formate dagli equipaggi regionali, ed è stato con orgoglio completamente lombardo che si è potuto riconoscere che, su cinque competizioni, cinque titoli sono andati alla Lombardia! Per poi mettere il dito nella piaga, non vi è stato dubbio che due di queste vittorie siano dovute anche al mitico Davide Imperiali e all’inarrestabile Gaia Ciullo, che hanno spinto i compagni sino al traguardo. Una serie di risultati di cui il Presidente della Lario Bernasconi ed il Consiglio Direttivo tutto non hanno potuto che essere entusiasti, unendosi nel ringraziare i giovani atleti e la società tutta: Forza Lario!

Ufficio stampa Canottieri Lario

Speciale Meeting Nazionale Giovanile e Master – Candia

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL