News

Autunno remiero tra eventi e agonismo

martedì 1 Ottobre 2019

Autunno remiero tra eventi e agonismo


ROMA, 01 ottobre 2019 – Continuerà senza sosta l’attività remiera anche nel mese di ottobre, iniziando già da questo weekend per l’attesissimo appuntamento di “Via le Mani”, programmato come consuetudine a Roma domenica 6 ottobre. Un evento oramai divenuto una classica stracittadina che coinvolge sempre più atleti che si danno appuntamento al Circolo Canottieri Roma, che organizza l’evento insieme insieme al Comitato Regionale Lazio in collaborazione con la Federazione Italiana Canottaggio e con l’associazione Hands off Women – HOW, per raccogliere fondi in favore dell’Associazione Nazionale Volontarie Telefono Rosa. Un’iniziativa sostenuta anche da Coop Italia, main sponsor dell’evento.


Sempre nel prossimo weekend spazio anche al canottaggio internazionale sulla lunga distanza, con la 14^ edizione dell’Italian Sculling Challenge – Memorial Don Angelo Villa – Orta Lake Eights Challenge, che quest’anno cambia data, non più a marzo ma in ottobre, e si trasferisce dalla fine dell’inverno all’inizio dell’autunno. Sabato 5 e domenica 6 ottobre due giorni di grande canottaggio con la presenza di molti azzurri protagonisti della stagione agonistica 2019 che si sfideranno sulle acque del Lago d’Orta con avversari stranieri di caratura internazionale. E a proposito di grande classiche, domenica 6 ottobre è in programma sul lungomare di Napoli, nello specchio d’acqua prospiciente via Caracciolo, la storica Coppa Lysistrata – la più antica competizione remiera italiana seconda in Europa solamente alla Coppa del Re di Inghilterra, organizzata come sempre dal Circolo del Remo e della Vela Italia -, che festeggia quest’anno i 110 anni dalla sua prima edizione.


L’attività remiera continuerà nella fine settimana che va dal 10 al 13 con due appuntamenti: il Campionato Italiano in Tipo Regolamentare, che si svolge a Bardolino, organizzato dal CC Bardolino che festeggia i primi 30 anni di attività, e a Trento per la seconda edizione del Festival dello Sport, organizzato dalla Gazzetta dello Sport, alla quale parteciperanno alcuni degli azzurri e delle azzurre protagonisti a Linz.


Ma non è finita perché a livello internazionale in Australia a Brisbane, dal 12 al 19 ottobre si disputeranno gli INAS Global Games ai quali parteciperà una delegazione italiana nella quale c’è anche il canottaggio. Nel weekend dal 19 al 20 ottobre, programmati anche Campionato Italiano Open Sprint Città di Roma, in programma al Laghetto dell’EUR di Roma, e il Trofeo “Rowing for Tokyo-Paralympic Games 2020”, manifestazione organizzata dalla Canottieri Armida e giunta quest’anno alla sua 14^ edizione.


Un ottobre impegnativo quindi che culminerà con lo svolgimento del primo mondiale di Rowing Beach Sprint, che si terrà in Cina a Shenzhen dal 25 al 27 ottobre e che sarà il preludio del Mondiale di Coastal Rowing 2019 che si tiene ad Hong Kong ad inizio novembre. Insomma un mese di eventi davvero interessante sotto ogni profilo remiero che vi invitiamo a seguire sulle piattaforme comunicative federali. Vi racconteremo ogni dettaglio.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL