News

A Bardolino quattro trofei speciali in palio

venerdì 11 Ottobre 2019

A Bardolino quattro trofei speciali in palio


ROMA, 11 ottobre 2019 – I tricolori in Tipo Regolamentare di Bardolino saranno anche l’occasione per assegnare anche quattro storici trofei speciali, che fanno da cornice all’assegnazione dei titoli italiani sulle storiche yole da mare. Il più ambito del poker di premi speciali in palio è naturalmente il Trofeo del Mare – conseguito dalla società che nel corso dei Campionati Italiani in yole ha totalizzato il maggior numero di punti, in base al piazzamento dei propri equipaggi in gara – in virtù anche della sua storia, venendo assegnato ormai dal 1989. Per vincerlo definitivamente, un sodalizio remiero deve arrivare a primeggiare tre volte nella classifica, anche non consecutivamente. A quel punto il Trofeo del Mare viene definitivamente assegnato con conseguente messa in palio di un nuovo riconoscimento, a carico del circolo che si è aggiudicato a titolo definitivo l’ultima edizione, impresa sin qui riuscita a Tevere Remo, CN Posillipo e, in due occasioni, al CC Saturnia.


Proprio il club triestino, a Bardolino avrà la chance di conquistare il Trofeo del Mare per la terza volta in via definitiva, avendo primeggiato nella classifica generale sia nel 2017 che nel 2018. Nel dettaglio, lo scorso anno a San Giorgio di Nogaro il CC Saturnia lo conquistò con 501 punti davanti a Ginnastica Triestina (311 punti) e CC 3 Ponti (275 punti). Gli altri premi speciali da assegnare a Bardolino saranno il “Francesco Bigazzi”, il “Pierluigi Bolognesi” e il “Nicola Mangialardi”. Il Trofeo “Francesco Bigazzi”, triennale non consecutivo e assegnato all’armo vincitore nel doppio canoe Senior maschile, nel 2018 lo vinse la SC Elpis con Federico Garibaldi ed Enrico Perino; il Trofeo “Pierluigi Bolognesi”, perpetuo e destinato alla società campione d’Italia nel due yole, lo scorso anno se lo aggiudicò il Rowing Club Genovese con Giacomo Costa, Giorgio Casaccia Gibelli e il timoniere Alessandro Calder; il Trofeo “Nicola Mangialardi”, riservato all’equipaggio vincitore del doppio Master categoria E maschile, venne invece conquistato dalla Cerro Sportiva di Luca Frigo e Daniele Mezzanotte.

Nelle foto: la consegna del Trofeo del Mare al Saturnia a San Giorgio lo scorso anno; il due yole del Rowing Club Genovese, vincitore del Trofeo “Pierluigi Bolognesi” a San Giorgio.

Campionati Italiani in Tipo Regolamentare – Bardolino

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL