News

Tripletta toscana ai Tricolori Under 23 con Viareggio, Firenze e Arno Pisa

martedì 3 Luglio 2018

Tripletta toscana ai Tricolori Under 23 con Viareggio, Firenze e Arno Pisa


PISA, 03 luglio 2018 – Toscana regina della categoria Under 23 agi Campionati Italiani di Corgeno, che vedono le società del Granducato sugli scudi grazie alla conquista di tre tricolori, firmati Viareggio, Firenze e Arno Pisa. Una tripletta di titoli italiani alla quale si aggiungono tre medaglie d’argento e tre di bronzo a livello societario, oltre a tre argenti (la chiusina Anita Gnassi oggi alla Lega Navale di Barletta e due del fiorentino Neri Muccini oggi all’Esperia di Torino) e un bronzo (i pisani Luca Romani e Andrea Grassini oggi al CUS Pavia e domenica in barca assieme) conquistati dai toscani oggi tesserati per altre società.


Il primo titolo italiano è quello conquistato da Niels Torre nel singolo Pesi Leggeri Under 23 maschile. E’ un astro nascente della categoria ormai il ragazzo plasmato da Lelio Lunardini, dominatore della finale con quasi quattro secondi di vantaggio su Lorenzo Fontana della Menaggio e soprattutto sul campione mondiale in carica del doppio leggero Under 23 e riserva ai Mondiali Assoluti 2017 Gabriel Soares della Marina Militare. Con questo successo, per Torre dovrebbero spalancarsi le porte della Nazionale Under 23 pielle maschile, che disputerà i Mondiali alla fine di luglio a Poznan (Polonia).


Il secondo, subito dopo, è quello vinto in due con Under 23 dalla Firenze, che grazie a Federico Dini, Alvise Zileri e al timoniere Tommaso Aterini bissa il successo tricolore nella medesima specialità a livello Junior, sostituendo Dini a Von Graf. Vittoria al cardiopalmo con appena 17 centesimi sulla Canottieri Roma mentre il bronzo è per l’Elpis di Genova. Un successo questo con cui Dini, già campione europeo Junior 2018 in quattro con, e Zileri suggellano la loro presenza ai Mondiali Junior di agosto a Racice (Repubblica Ceca), mentre Aterini guiderà dal timone il quattro con Junior azzurro alla Coupe de la Jeunesse a Cork (Irlanda) a fine luglio.

Ultimo tricolore di giornata firmato dall’Arno Pisa, con Chiara Di Pede e Sarah Caverni, la cui stupenda azione sfianca la resistenza delle quotate Garda Salò e Moltrasio, che nulla possono dinanzi allo strapotere pisano. Uno strapotere che anche in questo caso profuma d’azzurro, con Sarah Caverni che subito dopo la fine delle regate è partita in direzione Piediluco con compagni e compagne di Nazionale per affrontare il raduno premondiale Under 23.

Tutte e tre le società campioni d’Italia trovano poi medaglie: Viareggio argento nel singolo Ragazzi maschile, Firenze argento nel quattro con Under 23 maschile, Arno Pisa argento nel singolo Under 23 maschile e bronzo nel quattro senza Under 23 femminile. Le restanti due medaglie portano la firma dei VV.F. Billi-Masi, argento nel singolo Esordienti femminile, e della Limite, bronzo nel quattro senza Ragazzi femminile.

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana –

Speciale Campionati Italiani Ragazzi ed Under23 – Corgeno

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL