News

Corgeno: le novità del campo di regata tricolore

venerdì 22 Giugno 2018

Corgeno: le novità del campo di regata tricolore


CORGENO, 22 giugno 2018 – Conclusi i lavori sul campo di regata di Corgeno che tra poco più di sette giorni ospiterà i Campionati Italiani Ragazzi, Esordienti ed Under23. L’evento, massimo appuntamento tricolore di categoria, approverà a Vergiate per la prima volta nella storia arricchendo il già ricco bouquet di eventi inscenati sul Lago di Comabbio. La vera novità è proprio il campo di regata, allestito con gli standard remieri di caratura nazionale e occhi puntati verso l’internazionalità. Installati i pontili di partenza, trasferiti da Gavirate a Corgeno via terra con un trasporto eccezionale. La grande piattaforma, essenziale per garantire le partenze ancorate, è stata montata e posizionata da un team di volontari esperti. Le corsie sono state tutte rinnovate, come anche le boe in partenza e in arrivo.


Lo starter avrà una postazione fissa galleggiate alle spalle dei pontili di partenza, proprio come sui campi di regata internazionali. Le regate saranno seguite solo da catamarani per evitare la formazione di onde che potrebbero disturbare chi gareggia. I quattro pontili, tra imbarco e sbarco, sono stati ancorati tra la sede sociale e il parco imbarcazioni. Una delocalizzazione che assicurerà assoluta facilità nelle procedure.

A terra, a partire da lunedì, verranno installati i castelli porta barche, gli stessi utilizzati alla Schiranna di Varese ai Campionati Italiani Coop 2018. In atto una bella collaborazione tra le società varesine, che conferma l’unione a favore del canottaggio per la crescita e lo sviluppo dell’intero territorio.

Continua così la volata verso i tricolori, un appuntamento ormai imminente, pronto a stupire il remo italiano.

Ufficio stampa Campionati Italiani Corgeno 2018

Speciale Campionati Italiani Ragazzi ed Under23 – Corgeno

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL