News

Conferenza Nazionale Allenatori. Anche l’ANAC premia i migliori allenatori

giovedì 1 Febbraio 2018

Conferenza Nazionale Allenatori. Anche l’ANAC premia i migliori allenatori


ROMA, 01 febbraio 2018 – Ancora poche ore e sapremo il numero preciso dei partecipanti alla Conferenza Nazionale Allenatori organizzata, per la prima volta, all’ombra del Circeo, sulle rive del Tirreno nel tratto di mare che bagna Sabaudia. Ad ospitare il consesso tecnico, sabato 3 e domenica 4 febbraio, sarà la Sala Conferenza dell’Hotel Hoasi di Kufra. Per quanto riguarda il programma, già ampiamente conosciuto nel dettaglio, sul finire del primo giorno di lavori si terrà prima la consegna dei premi federali All’allenatore dell’anno 2017 e Premio Azelio Mondini, poi a seguire l’ANAC, presieduta da Maurizio Ustolin, consegnerà i suoi premi ai tecnici che, secondo i regolamenti interni, hanno meritato uno dei riconoscimenti in palio. In particolare saranno consegnati:


TROFEO DEI CAMPIONI – (all’allenatore di atleta campione del mondo)
a Giovanni Suarez (CC Aniene) per i campioni del mondo Leonardo Pietra Caprina in quattro con under 23 ed il doppio titolo mondiale vinto da Giovanna Schettino in quattro di coppia assoluti pesi leggeri e under 23 pesi leggeri; Marco Russo (Marina Militare) per i campioni del mondo Raffaele Giulivo, Andrea Maestrale (quattro con under 23), Gabriel Soares e Antonio Vicino (doppio pesi leggeri under 23); Marco Massai (Tevere Remo) per il campione del mondo Nicolò Pagani (quattro con);


Mariano Esposito
(RYC Savoia) per i campioni del mondo Enrico D’Aniello (quattro con under 23), Antonio Scalzone e Giuseppe Di Mare (due senza pesi leggeri under 23); Alda Cama (SC Peloro) per i campioni del mondo Giovanni Ficarra e Sebastiano Galoforo; Valter Molea (Fiamme Oro) per i campioni del mondo Alberto Di Seyssel (quattro senza under 23) e Federica Cesarini (quattro di coppia pesi leggeri); Roberto Romanini (SC Esperia) per il campione del mondo Riccardo Italiano (quattro senza under 23 pesi leggeri);


Rocco Pecoraro
(Fiamme Gialle) per i campioni del mondo Valentina Rodini (quattro di coppia under 23 pesi leggeri), Matteo Lodo, Giuseppe Vicino (due senza); Alessandro Simoncini (Fiamme Rosse) per il doppio titolo mondiale di Paola Piazzolla (quattro di coppia under e assoluto pesi leggeri); Alberto Rigato (SC Padova) per i campioni del mondo Simone Martini (singolo coastal rowing), ed il doppio titolo iridato di Asja Maregotto (quattro di coppia under e assoluto pesi leggeri); Antonio La Padula (CN Stabia) per i campioni del mondo Aniello Sabbatino, Aniello Di Ruocco, Leonardo Apuzzo (quattro con junior); Luigi De Lucia (SC Firenze) per il campione del mondo Federico Dini (quattro con junior);


Spartaco Barbo
(CC Saturnia) per i campioni del mondo Lorenzo Tedesco, Stefano Morganti, Piero Sfiligoi, Federico Duchich (quattro senza pesi leggeri assoluto e quattro di coppia coastal rowing), Stefano Gioia (quattro di coppia coastal rowing); Michele Petracci (Tirrenia Todaro) per il campione del mondo Leone Maria Barbaro (quattro senza assoluto pesi leggeri); Gabriele Martinato (SC Varese) per il campione del mondo Riccardo Zoppini (quattro con junior).


TROFEO DELLE SPERANZE
(all’allenatore di equipaggio societario campione del mondo)
a Marco Russo (Marina Militare) per Gabriel Soares e Antonio Vicino campioni del mondo in doppio pesi leggeri under 23; Mariano Esposito (RYC Savoia) per Antonio Scalzone e Giuseppe Di Mare campioni del mondo in due senza pesi leggeri under 23;

TROFEO MARIO USTOLIN 
– (all’allenatore particolarmente distintosi nella stagione per l’attività nazionale/internazionale) a Giovanni Suarez (CC Aniene) ;

TROFEO PINO CULOT
(all’allenatore che ha conquistato il miglior risultato internazionale)
a Rocco Pecoraro per Lodo/Vicino campioni del mondo in 2 senza assoluto

TROFEO ANAC YOUNG
 – a Stefano Apostoli (SN Pullino), allenatore della società vincitrice del Trofeo d’Aloja, ed a Davide Noseda (SC Lario), allenatore vincitore di più medaglie d’oro al Festival dei Giovani

Speciale Conferenza Tecnica Nazionale Allenatori

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL