News

Azzurri in Scozia in difesa di tre titoli tra conferme e novità

mercoledì 1 Agosto 2018

Azzurri in Scozia in difesa di tre titoli tra conferme e novità


GLASGOW, 01 agosto 2018 – Ormai imminente a Glasgow, sul bacino di Strathclyde, la partenza degli Europei Assoluti di canottaggio, parte quest’anno dell’inedita formula dei Campionati continentali multisport che coinvolgono complessivamente otto discipline sportive. In Scozia, l’Italremo avrà gli occhi puntati addosso in quanto lo scorso anno a Racice (Repubblica Ceca) grazie alla vittoria di otto medaglie (tre ori, un argento, quattro bronzi), i colori azzurri si insediarono al primo posto nel medagliere. Facile pensare dunque che per tutte le altre nazioni, sarà l’Italia quella da battere in questa fine settimana.


Nel dettaglio, gli azzurri a Glasgow correranno in difesa di tre titoli continentali, ovvero quelli del due senza Senior di Giuseppe Vicino e Matteo Lodo (Fiamme Gialle), doppio Senior di Filippo Mondelli (Fiamme Gialle/Moltrasio) e Luca Rambaldi, e quattro senza Senior di Domenico Montrone (Fiamme Gialle), Matteo Castaldo (Fiamme Oro/RYC Savoia), Giovanni Abagnale (Marina Militare) e Marco Di Costanzo (Fiamme Oro). Un anno dopo, si vede naturalmente qualche cambiamento sulle barche campionesse in carica.


Si incrociano a loro modo due senza e quattro senza. Assente Giuseppe Vicino, ancora in ripresa dall’infortunio che lo ha condizionato in questa stagione, Lodo nel due senza farà coppia con Montrone, che a sua volta sul quattro senza, per tre quarti invariato, fa posto a Vincenzo Abbagnale (Marina Militare). Rivoluzione invece per quanto riguarda il doppio: Mondelli e Rambaldi infatti in Scozia passano in blocco sul quattro di coppia assieme ai colleghi Andrea Panizza (Fiamme Gialle/Moto Guzzi) e Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati), mentre il doppio sarà formato da Romano Battisti (Fiamme Gialle) e Simone Martini (SC Padova), sostituto a sua volta di Simone Venier (Fiamme Gialle), ai box dal raduno in quota a Livigno per un problema ad una costola.

Speciale Campionati Europei Senior e Pesi Leggeri – Glasgow

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL