Gruppo Paralimpico / News / Raduni e Avvisi Tecnici

A Piediluco il Raduno Paralimpico pre-mondiale

mercoledì 18 Luglio 2018

A Piediluco il Raduno Paralimpico pre-mondiale


ROMA, 18 luglio 2018 – Il Gruppo Paralimpico si appresta ad affrontare un nuovo Raduno Valutativo in programma a Piediluco dal 23 luglio al 5 agosto prossimi. A questo collegiale la Direzione Tecnica ha convocato, presso il Centro Nazionale di Preparazione Olimpica, 14 atleti (8 maschi e 6 femmine) che saranno seguiti dal Capo Allenatore Giovanni Santaniello con la collaborazione di Cristina Ansaldi, Pierangelo Ariberti e Sara Prandini:

UOMINI – CATEGORIA PR1: Fabrizio Caselli (SC Firenze). CATEGORIA PR2: Gianfilippo Mirabile (SS Murcarolo), Daniele Stefanoni (CC Aniene). CATEGORIA PR3: Luca Agoletto, Tommaso Schettino (CC Aniene), Giuseppe Di Capua (CN Stabia), Federico Nuccio (SC Candia 2010), Fabio Siracusa (SS Murcarolo).

DONNE CATEGORIA PR1: Anila Hoxha (Cus Torino). CATEGORIA PR2: Maria De Rosa (SC Ravenna). CATEGORIA PR3: Lucilla Aglioti, Paola Protopapa (CC Aniene), Greta Elizabeth Muti (SC Olona 1894), Nicoletta Palli (SC Ravenna).

LEGENDA PARA-ROWING
PR3 (ex LTA): l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.

PR2 (ex TA): l’atleta utilizza solo il tronco e le braccia. Appartengono a questa categoria gli atleti e le atlete che non hanno l’uso delle gambe o gli amputati a tutti e due gli arti inferiori
 
PR1 (ex AS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL