News

Sulla lunga scia di successi si pone il doppio senior maschile

domenica 17 Settembre 2017

Sulla lunga scia di successi si pone il doppio senior maschile


ROMA, 17 settembre 2017
– Luca Rambaldi (Fiamme Gialle) e Filippo Mondelli (Moltrasio) sono i titolari del doppio Senior, specialità tra le più titolate dell’Italia alle ultime edizioni di Mondiali e Olimpiadi – un argento, un bronzo e un quarto posto olimpici tra Atene 2004 e Rio de Janeiro 2016, un argento e un bronzo ai Mondiali lo scorso quadriennio – e che loro stessi stanno contribuendo a mantenere tale, alla luce della vittoria dell’Europeo a Racice e del bronzo conquistato in Coppa del Mondo a Lucerna.


A Sarasota, forti di questi risultati, saranno tra gli equipaggi con i riflettori accesi addosso. Luca Rambaldi: “La preparazione è stata tosta, si è svolta tra alti e bassi ma sempre molto intensamente, com’è giusto che sia visto quanto è importante l’evento che stiamo per affrontare. Nel corso del raduno siamo cresciuti, di allenamento in allenamento le sensazioni sono migliorate e siamo stati più costanti nel rendimento. Negli ultimi giorni a Piediluco abbiamo finalizzato il lavoro, ci siamo affiatati ancora di più, adesso speriamo solo di far bene”.


Filippo Mondelli: “Il raduno è andato bene, sia nella prima parte che nella seconda, l’ultimo mese da Ferragosto in poi, quando siamo riusciti a proseguire nel trend positivo tracciato nelle settimane precedenti. Siamo agguerriti e consapevoli che stavolta tutti conoscono il nostro valore, dunque andiamo negli Stati Uniti per gareggiare a viso aperto e senza temere nessuno ma rispettando tutti gli avversari”.

Galleria Allenamenti doppio senior maschile (ph mimmo perna)
Speciale Mondiali Assoluti, PL, Para-Rowing – Sarasota

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL