News

Long distance Muggia/Punta Grossa/Muggia

lunedì 12 Giugno 2017

Long distance Muggia/Punta Grossa/Muggia


TRIESTE, 12 giugno 2017 – Esordio della Società Nautica Pullino domenica mattina nell’organizzazione del canottaggio all’interno della Settimana Internazionale dei Tre Golfi, con la long distance Muggia/Punta Grossa/Muggia, per imbarcazioni in Tipo Regolamentare (yole a 4 e doppi canoè) e gig a 4, alla quale aderivano le società regionali, come anche un club austriaco e dal vicino Veneto, e due formazioni Special Olympics, per la prima volta in gara nell’evento muggesano. Un percorso impegnativo, soprattutto dopo aver doppiato Punta Grossa, che metteva a dura prova i partecipanti, vista la distanza ed il vento di borino che in certe occasioni ostacolava la corsa delle imbarcazioni. Tra le yole a 4 vogatori, la specialità più affollata, vittoria per l’armo misto Pullino/Ospedalieri Treviso di Finocchiaro, Marchetto, Visintin Alessandro, Visintin Andrea, timoniere Carboni, che copriva il percorso in 1 ora 2’10”, relegando in seconda posizione la Ginnastica Triestina di Fragiacomo, Bonini, Sofianopulo A., Sofianopulo G., timoniere Grion in 1 ora 12’10”, ed al terzo posto l’Adria di Dell’Aquila, Maccari, Predonzani, Mocnik, timoniere Battaglia. Primo degli equipaggi femminili, e 4° classificata, la Sgt di Paravia, Giobbi, Fichtner, Spadaro, timoniere d’Amore in 1 ora 23’50”.


Nel doppio canoè, confronto acceso lungo tutto il percorso tra il Saturnia di Clagnaz e Trevisan ed il misto Sgt/Trieste di Milos e Gambardella, giunti sul traguardo vicinissimi, con vittoria del club di viale Miramare in 1 ora 1’20”, di strettissima misura (appena 5” a dividerli), sul misto; terzo posto per il misto Pullino/Villach (A) di Giraldi e Pleschiutnig in 1 ora 19”25. Interessante la gara delle gig a 4 vissuta su un confronto a tre Pullino, Lignano e Sgt, e con la vittoria netta della Ginnastica Triestina di Roppo, Rui, Santulli, Graldi, timoniere Viola in 1 ora 10’35” a spese della Lignano di Zemolin, Lorenzon, Berti, Cattarin, timoniere Meroi in 1 ora 17’27”, terza la Pullino con Michieli, Schiavon, Verginella M., Siderini, timoniere Verginella A. in 1 ora 38’38”. A concludere la manifestazione, il percorso sui 500 metri posti davanti alla sede della Pullino, delle due formazioni che imbarcavano, sulle yole a 4, due atleti Special Olympics, e due atleti partner più il timoniere. Bella dimostrazione di padronanza della tecnica di voga e di assieme di entrambi gli equipaggi, con Tomizza, Riosa, Finocchiaro, Battaglia, timoniere Carboni, che di strettissima misura precedevano sul traguardo Perugia, Sedmak, Visintin, Gambardella, timoniere Sardo. I tre trofei messi in palio per la manifestazione sono stati vinti da Ginnastica Triestina, Saturnia e Pullino.


La Settimana del Tre Golfi dedicata al canottaggio proseguirà nelle giornate di martedì e mercoledì prossimi al pomeriggio con il Trofeo Luca Vascotto dedicato agli under 14, la tradizionale regata sprint sui 500 metri in singolo 720 nello spazio di mare prospiciente al Lungomare Venezia.

Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa FIC FVG