News

Il Canottieri Roma tra i grandi del remo italiano

lunedì 17 Luglio 2017

Il Canottieri Roma tra i grandi del remo italiano


ROMA, 17 luglio 2017 – I ragazzi del Circolo Canottieri Roma fanno la storia sulle acque del Lago di Pusiano, tra le province di Como e Lecco. Allievi e cadetti giallorossi si piazzano infatti al nono posto nella classifica per società all’edizione 2017 del tradizionale Festival dei Giovani, superando anche il quindicesimo gradino raggiunto nel 2014, fino a ieri tra i migliori risultati di sempre. Sono 532 (441 dai ragazzi, 91 dalle ragazze) i punti complessivi conquistati dalle nuove leve del canottaggio giallorosso, giungendo dietro alla Società Canottieri Milano (551 punti) e davanti all’Elpis Genova (474) e vincendo una nuova coppia di remi.

Grande soddisfazione viene espressa in queste ore dal consigliere al Canottaggio Giorgio Calò e dal commissario Lorenzo Guido nonché dal direttore tecnico del settore Bruno Mascarenhas che ha rivolto i suoi complimenti agli allenatori Mauro Acerra, Francesco Trifirò e Martina Maddaloni.

Un applauso va allora ai ragazzi. Quattro gli equipaggi vittoriosi nelle singole gare, in sei sono giunti sul traguardo in seconda pizza, dieci i “bronzi”.

Successi dunque per Edoardo Valensise e Daniel Hassan nel doppio Cadetti; per Lapo Stefano Calisi nel singolo 7.20 Allievi B2; Antonio Cefaly e ancora Lapo Stefano Calisi nel doppio Allievi B2; Victoria Manca nel singolo 7.20 Allievi B2.

Hanno chiuso al secondo posto le rispettive finali Tancredi Galluzzo (singolo Allievi C); Victoria Manca (singolo 7.20 Allievi B2); Edoardo Valensise e Daniel Hassan (entrambi singolo 7.20 Cadetti); Alessandro Calò (singolo 7.20 Allievi C); Eugenio Pasquazi e Matteo Vivaldi nel doppio Allievi B2.

Terzo posto per Elena Ottaviani e Fabiana Menghini nelle rispettive finali del singolo 7.20 Cadetti; Marcello Ambrogi e Leonardo Ferreri entrambi nel singolo 7.20 Allievi B1; Antonio Cefaly nel singolo 7.20 Allievi B2; Tiziano Siniscalchi, Giacomo Caropreso, Matteo Vivaldi ed Eugenio Pasquazi nel quattro di coppia Allievi B2; Nina Vaccarella nel singolo 7.20 Allievi B1; Andrea Minelli nel singolo 7.20 Cadetti; Valerio Saraceni e Tancredi Galluzzo nel doppio Allievi C; Filippo Rivera ed Emanuele Micangeli nel doppio Allievi B1.

Ma il Canottieri Roma brilla anche nelle selezioni regionali. Daniel Hassan vince con il quattro di coppia Cadetti del Lazio, davanti a Friuli e Sicilia. Edoardo Valensise e, nel ruolo di timoniere, Andrea Minelli, nell’otto cadetti, arrivano secondi dietro all’equipaggio della Lombardia e davanti al Piemonte.

Risultati di tutto rispetto che proiettano sempre di più il canottaggio giovanile del Circolo nell’elite. Con quel nono posto che è autentica benzina nel serbatoio delle speranze per il futuro del remo giallorosso.

Ufficio stampa Canottieri Roma

Speciale Festival dei Giovani 2017 – Pusiano

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL