News

Giovani baldesini senza freni: al regionale di Corgeno tornano con 10 medaglie

venerdì 7 Luglio 2017

Giovani baldesini senza freni: al regionale di Corgeno tornano con 10 medaglie


CREMONA, 07 luglio 2017 – Siamo arrivati alle battute conclusive di questa splendida stagione agonistica, ma per i giovani atleti della Canottieri Baldesio, la fatica non sembra farsi sentire. Impegnati lo scorso weekend a Corgeno, nell’ultima tappa D’Aloja, i campioni del futuro si sono fatti sentire, conquistando ben dieci medaglie e ora guardano al Festival dei Giovani, con entusiasmo e voglia di affermazione.

Si comincia subito alla grande con le medaglie che arrivano dai Cadetti. In singolo, 7,20 Tommaso Rossi e Mario Guareschi si impongono in finali di grande spessore agonistico, conquistando due belle medaglie d’oro. Insieme in doppio, i due atleti arrivano secondi, alle spalle dell’equipaggio della Canottieri Retica. Per questi atleti, che vestiranno la maglia regionale al prossimo Festival, si va delineandosi una stagione molto positiva, fatta di affermazioni e crescita costante. Jacopo Squercia, impegnato in singolo 7,20, arriva sesto in una bella finale combattuta e affrontata con grinta e generosità. Il Festival dei Giovani sarà per loro l’opportunità di mettersi ulteriormente in luce, in vista del passaggio di categoria.


Anche il gruppo delle Cadette ha risposto con grande efficacia al lavoro svolto sia in palestra, che in acqua. Le punte di diamante della squadra femminile Susanna Pedrola e Valentina Kercuku non deludono le aspettative e calano gli assi. In singolo 7,20 Valentina conquista la medaglia d’oro, mentre Susanna si porta casa una bella medaglia d’argento. Insieme in doppio, si esprimono ancora ai massimi livelli, arrivando seconde e mettendo in mostra tecnica e assieme. Anche per loro, si profila una annata da ricordare e la consapevolezza di poter esprimersi al meglio il prossimo anno, nella categoria superiore. In decisa crescita appaiono anche Tayssis Nafti e Giulia Manfredini, che insieme in doppio arrivano seste, mentre in singolo 7,20 arrivano rispettivamente quinta e sesta. Per entrambe ci sono ampi margini di crescita.

Gli Allievi C scaldano già i motori, in vista del passaggio alla categoria Cadetti. I risultati sono come sempre di grande spessore. Giovanna Beduschi, in singolo 7,20 si prende la soddisfazione di una bella medaglia d’argento che premia i suoi sforzi e la grande volontà. Bravissima Giovanna! I colleghi rispondono subito con altre medaglie: il doppio di Tommaso Genzini e Matteo Lusiardi conquista la medaglia d’argento, imitati dal singolista Paolo Gregori, anch’egli ottimo secondo. Giungono ottavi in singolo 7,20 Leonardo Cavagnoli e Thomas Bardelli, entrambi bravissimi nella gestione della gara. Complimenti a tutti.

Chiudono la rassegna regionale gli Allievi B2, sempre produttivi e sempre in podio. Per la squadra, una vera certezza. Il quartetto composto da Giacomo Contardi, Matteo Gregori, Loris Gregorio e Riccardo Pedroni, conquistano la medaglia di bronzo in quattro di coppia, dimostrando ancora una volta la forza del gruppo. E’ ora tempo di affinare gli ultimi dettagli, poi si parte per la volta di Pusiano, per l’appuntamento agonistico più importante delle categorie giovanili.

Luana Porfido – Ufficio Stampa Società Canottieri Baldesio

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL