News

Gentili e Fiume uomini di bronzo

domenica 23 Luglio 2017

Gentili e Fiume uomini di bronzo


SABAUDIA, 23 luglio 2017 – Con ancora negli occhi lo splendido oro di Valentina Rodini conquistato ieri pomeriggio, questa mattina è arrivata la medaglia di bronzo vinta dal quattro di coppia maschile con a bordo due uomini Fiamme Gialle, Emanuele Fiume e Giacomo Gentili. Una gara difficilissima per l’alto tasso tecnico espresso dai partecipanti. Subito in fuga la Polonia che tenta di sorprendere gli avversari. Ma l’Italia non ci sta e si lancia all’inseguimento dei battistrada. Dopo i primi 500 metri la barca polacca inizia a pagare lo sforzo iniziale e gli azzurri ne approfittano, passando al comando inseguiti da Nuova Zelanda e Russia. Lotta serrata tra i tre equipaggi per tutta la seconda parte della gara, mentre la Polonia crolla e finisce inesorabilmente nelle retrovie. Negli ultimi 500 metri, ormai nessuno da dietro può rientrare nella sfida per le medaglie. Italia, Nuova Zelanda e Russia, in una sfida senza precedenti, regalano al pubblico un continuo gioco di prue. Il rush finale è da brividi e sul traguardo è Campione del Mondo la Nuova Zelanda seguita dalla Russia. Il quartetto azzurro è terzo e porta a casa un importante bronzo.
Le Fiamme Gialle chiudono il Mondiale Under 23 con un ottimo bottino, evidenziando il buon lavoro fatto con i giovani negli anni. Tre medaglie vinte con quattro atleti di cui una, Lara Maule, riserva.

Andrea Tranquilli

Speciale World Rowing Under23 Championships – Plovdiv

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL