News

Doppio oro per i ragazzi della Retica al Meeting Nazionale di Ravenna

mercoledì 27 Settembre 2017

Doppio oro per i ragazzi della Retica al Meeting Nazionale di Ravenna


VERCEIA, 27 settembre 2017 – Trasferta per partecipare a una regata di notevole spessore tecnico per la Canottieri Retica in gara con sette equipaggi al Meeting Nazionale di Ravenna dove per quattro volte i ragazzi col body grigio-verde centrano il podio conquistando nel dettaglio due medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo, il tutto in una regata molto competitiva e valida per la classifica Nazionale riservata alle categorie allievi e cadetti.


La squadra dello staff tecnico Luoni Stefano, Gaddi Carlo e Rotta Giambattista si presenta con un gruppo di otto atleti tra i più preparati della squadra agonistica alla trasferta di tre giorni in terra Romagnola, oltre agli allievi Barilani Alex, Signorelli Luca, Zardoli Anna, Tedoldi Angelica, Fallini Giovanni, Bertani Davide, Fersini Daniele e Gianatti Giulia, a Ravenna c’è anche l’atleta senior Ambrosini Sofia in gara per il Campionato di Società in rappresentanza della Canottieri Retica, mentre per il tanto ambito Trofeo delle Regioni nella selezione della Lombardia è stato convocato Signorelli Luca sull’ammiraglia regionale.


Il gruppo è stato accompagnato dagli allenatori Luoni Stefano e Gaddi Carlo e dal dirigente Poncia Giovanni, fresco di doppia medaglia d’oro al Campionato del mondo Master di Bled (Slovenia), oltre ad alcuni genitori e qualche simpatizzante al seguito.
Molto bene come anticipato la performance del gruppo Retica nelle gare del Meeting Nazionale disputate venerdì e sabato, questi i piazzamenti dei ragazzi nelle gare disputate:


Venerdì medaglia d’argento per Barilani Alex nel singolo 7,20 cadetti e medaglia di bronzo per Signorelli Luca nel singolo cadetti, medaglia d’oro per Tedoldi Angelica nel singolo 7,20 allievi C, l’atleta di Samolaco vince l’ennesima gara e si conferma ai vertici Nazionali; quarto posto invece per Zardoni Anna nel singolo cadetti.
Sabato quarto posto per Gianatti Giulia nel singolo 7,20 allievi B2, medaglia d’oro per Fallini Giovanni nel singolo 7,20 allievi B2 e sesto posto per il doppio allievi B2 di Bertani Davide e Fersini Daniele penalizzato da un improvviso stato influenzale che purtroppo ha colpito Davide.


Come già detto c’è molto entusiasmo in Retica per gli ottimi piazzamenti dei ragazzi in una regata molto competitiva, segno tangibile che gli allenamenti sul Lago di Mezzola hanno portato ad un buon livello gli atleti del gruppo agonistico, da segnalare lo splendido stato di forma di tutti i ragazzi che hanno partecipato a questo Meeting Nazionale.


Domenica per il Trofeo delle Regioni c’è Signorelli Luca col body della Lombardia nella gara delle ammiraglie del remo ovvero l’otto cadetti, l’atleta di Bellano col team regionale vince nettamente la gara davanti a Friuli V.G., Liguria, Toscana, Campania e Piemonte, tanta soddisfazione per questo atleta che riscatta la gara del singolo cadetti del Meeting nella quale ha conquistato il bronzo pur essendo stato decisamente penalizzato da un’involontaria collisione avvenuta durante la gara.


Per il Campionato Italiano di Società per la Retica c’è Ambrosini Sofia in gara per il titolo iridato del singolo senior, nelle batterie l’atleta di Nuova Olonio è quarta e si qualifica per la semifinale nella quale un altro quarto posto la qualifica per la finale A di domenica in gara con le migliori singoliste senior d’Italia; nella finale A settimo posto per la nostra portacolori che comunque ha vissuto un’esperienza molto importante perché ha potuto confrontarsi con le migliori atlete senior di livello Nazionale, visto che per il Campionato di Società non è prevista la suddivisione in categorie tutte le gare sono molto competitive perché vengono schierati i migliori equipaggi di ogni Società.


Tanta soddisfazione in casa Retica nel vedere i propri atleti confrontarsi a livello Nazionale con i migliori atleti e raggiungere piazzamenti di rilievo, per la Società questi risultati sono importantissimi e vanno ben oltre l’evento sportivo, il lavoro dei ragazzi è stato ripagato da ottimi piazzamenti e questo dev’essere un esempio e uno stimolo in più per tutti i ragazzi che già da tempo fanno parte del gruppo agonistico.


Prossima uscita della Canottieri Retica il 14 e 15 ottobre per il Trofeo Vacchino di Sanremo per le categorie allievi e cadetti, venerdì prossimo invece tutti a cena per festeggiare Poncia Giovanni.

Ufficio Stampa Retica

Speciale Campionato Italiano di Società, Trofeo dei Giovani, Meeting Nazionale – Ravenna

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL