News

Conferme nelle finali di domenica per le Fiamme Gialle

domenica 9 Aprile 2017

Conferme nelle finali di domenica per le Fiamme Gialle

LATINA, 09 aprile 2017 – Si è appena conclusa la XXXI edizione del Memoria Paolo D’Aloja ed è l’Italia a vincere la classifica con 100 punti. In seconda e terza posizione, rispettivamente la Lituania (35) e la Romania (14). Dopo le finali di sabato, oggi, sotto lo sguardo attento del Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, Colonnello Vincenzo Parrinello, sono ancora gli atleti gialloverdi ad essere protagonisti. Nella gara del doppio Senior è sempre Luca Rambaldi in coppia con Filippo Mondelli (C. Moltrasio) a dominare per tutti i 2000 metri. Al secondo posto, sempre la Lituania, che ha provato a superare gli azzurri cambiando formazione. Nel due senza Senior, l’equipaggio societario di Giusepe Vicino e Matteo Lodo, vince e convince con una prestazione da veri fuoriclasse. Buone notizie anche nelle donne, dove il doppio Pesi Leggeri della gialloverde Valentina Rodini e Federica Cesarini (C. Gavirate) continua a vincere, mostrando una sensibile crescita gara dopo gara. Medaglia d’argento per il quattro senza Senior di Domenico Montrone che solamente sul finale cede il passo all’equipaggio rumeno. Dopo la seconda posizione di ieri, un’altro argento per il quattro di coppia Under 23 con a bordo Emanuele Fiume. L’equipaggio, ancora giovanissimo, cede il passo solamente ai colossi lituani. Nella gara dell’otto senior, argento per l’equipaggio con a bordo Giuseppe Vicino, Matteo Lodo e Domenico Montrone e bronzo per l’ammiraglia di Paolo Perino e Mario Paonessa. Per quanto riguarda la Sezione Giovanile, buona la prova di Gabriele D’Alfonsi che, nel doppio Junior, centra un altra medaglia di bronzo dopo quella di ieri.

Andrea Tranquilli
Fiamme Gialle

Speciale 31° Memorial Paolo d’Aloja

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL