News

Presentazione squadra agonistica Canottieri Limite 1861

martedì 10 Maggio 2016

Presentazione squadra agonistica Canottieri Limite 1861

LIMITE SULL’ARNO, 10 maggio 2016 Ieri 9 Maggio 2016, presso l’Azienda Mac Autoadesivi di Capraia Fiorentina, sponsor insieme alla Banca di Credito Cooperativo di Cambiano è stata presentata ufficialmente la squadra agonistica della Canottieri Limite 1861, la Società di Canottaggio più antica d’Italia.

40 Atleti, seguiti dallo storico Direttore Tecnico Renzo Borsini (da oltre trenta anni alla guida della Squadra agonistica) e da 4 allenatori, in primis Alessio Ceccarelli responsabile della categoria Juniores e Ragazzi che lo scorso anno ha portato alla canottieri due titoli Europei con Lapo Londi, Sarah Caverni e Beatrice Millo e da Giacomo Pucci, Paolo Zucchi e Katia Maurizi allenatori delle categorie Allievi e Cadetti. I Direttori Sportivi Lorenzo Carboncini e Lanfranco Borsini ed il Team Manager Sergio Sostegni.

Per l’occasione erano presenti il consigliere Regionale Enrico Sostegni, Paolo Regini Presidente della Banca di Cambiano, sponsor della Canottieri Limite 1861 insieme alla Mac Autoadesivi ( una delle Aziende leader in Europa nella produzione di Nastri Adesivi) rappresentata nell’occasione dai Titolari Antonella Capaccioli e Carlo Gigante.
Naturalmente non poteva mancare il Sindaco di Capraia e Limite Alessandro Giunti che per l’occasione ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Tanti ragazzi capaci, che si allenano ogni giorno in un ambiente pulito e sano seguiti da allenatori e dirigenti competenti che mirano prima di tutto a formare uomini e cittadini con principi e valori importanti. A loro va il mio ringraziamento e l’imbocca al lupo da parte dell’Amministrazione Comunale. Un grazie sincero anche alla Mac Autoadesivi di Capraia ed alla Banca di Credito Cooperativo di Cambiano per la sponsorizzazione con cui danno la possibilità alla Canottieri di proseguire l’attività piena di successi.”

Per la Canottieri Limite erano presenti il Vice presidente Fabrizio Lensi ed i Consiglieri Saverio Cecchi, Sergio Sostegni e Francesco Rofi i quali a nome di tutto il Consiglio Direttivo della Società Canottieri ringraziano gli sponsor e l’Amministrazione Comunale, ed ai propri ragazzi lanciano questo messaggio scritto un mese prima di morire e lasciato in eredità a tutti i Canottieri dallo Storico Segretario Mario Pucci:

Il Canottaggio oltre ad essere uno sport nobile, è anche un insegnamento di vita sociale e morale, che non si pratica solo con la forza, ma piuttosto con la dedizione , passione e cuore. La vera filosofia della competizione è accettare la sfida, mettersi in gioco, dare il meglio di sé ed accettare il risultato che ne esce. E chi ha vero coraggio, se il risultato non è quello che si aspetta, si rialza!
Intanto Domenica 15 Maggio si torna a gareggiare nelle acque del lago di Chiusi, dove si assegneranno i Titoli Toscani in tutte le categorie.

Francesco Rofi
Addetto stampa Canottieri Limite

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL