News

Pisa, i campioni d’Italia del secondo gruppo: doppietta Marina Militare  e Saturnia

domenica 24 Gennaio 2016

Pisa, i campioni d’Italia del secondo gruppo: doppietta Marina Militare  e Saturnia

PISA, 24 gennaio 2016 – Concluse anche le gare del secondo gruppo sul Canale dei Navicelli, dove sono in corso di svolgimento i Campionati Italiani di Gran Fondo per doppio e quattro senza. La Marina Militare (Raffaele Giulivo, Alessandro Laino, Catello Amarante, Andrea Maestrale) si laurea campione d’Italia nel quattro senza Senior battendo CC Saturnia (Nicholas Brezzi Villi, Alessandro Mansutti, Federico Duchich, Simone Ferrarese) e Ilva Bagnoli (Luca Agrillo, Rosario Aita, Giuseppe Di Mare, Salvatore Monfrecola), mentre successivamente nella stessa specialità Pesi Leggeri trionfa il CUS Pavia (Gianluca Santi, Marcello Nicoletti, Andrea Fois, Mirko Fabozzi) su CC Saturnia (Federico Parma, Pierluigi De Rogatis, Matteo Pierazzi, Lorenzo Tedesco) e Esperia Torino (Lorenzo Galano, Riccardo Italiano, Alessandro Visentini, Riccardo Lovisolo).

Nel doppio Senior, al di là del miglior tempo fatto registrare dall’armo israeliano di Dani Fridman e Oleg Gonorovski, in preparazione per tentare l’assalto alla qualificazione olimpica a maggio a Lucerna, vince il titolo italiano il CC Saturnia (Stefano Morganti, Michele Ghezzo) su AC Monate (Cristian Papa, Corrado Verità) e SC Padova (Giacomo Francescon, Simone Martini). Nel doppio pielle firma la propria personale doppietta la Marina Militare (Gabriel Soares, Michele Quaranta) su CUS Pavia (Edoardo Buoli, Simone Molteni) e Esperia Torino (Federico Gherzi, Edoardo Margheri). Doppietta tricolore anche per il CC Saturnia grazie al successo nel quattro senza Senior femminile (Beatrice Millo, Alice Sansa, Elena Waiglein, Alessia Ruggiu), con la medaglia d’argento per SC Arno (Arianna Mazzoni, Chiara Cianelli, Silvia Terrazzi, Gaia Fabozzi) e il bronzo, più staccato, per il Rowing Club Genovese (Francesca Durando, Ludovica D’Epifanio, Carlotta Zamboni, Erika Crespi).

Nella specialità del doppio Senior femminile si impone la SS Murcarolo (Benedetta Bellio, Denise Zacco) su Padovacanottaggio (Giulia Cabassa, Elena Salerno) e Monopoli 2005 (Fabiana Romito, Elsa Carparelli), mentre con la vittoria nel quattro senza Senior femminile si iscrive al club delle doppiette tricolori anche il CUS Torino (Valentina Gallo, Diletta Diverio, Greta Masserano, Marta De Cesare), con netta supremazia su Pontemilvio (Daniela Ballarini, Elisa Campetella, Barbara Paladini, Paola Peris). Ancora un bis per l’ultima gara del secondo blocco di regate: la SC Lario (Nicole Sala, Arianna Noseda) vince il titolo italiano nel doppio pielle femminile su SC Padova (Sofia Gobbi, Asja Maregotto) e VVF Billi (Paola Piazzolla, Maria Giulia Parrinelli).

 

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL