News

Il pre, il durante e il post-Lucerna, con Rio sullo sfondo: si aggiorna  #rowingwithinstax

mercoledì 1 Giugno 2016

Il pre, il durante e il post-Lucerna, con Rio sullo sfondo: si aggiorna  #rowingwithinstax

ROMA, 02 giugno 2016 Passano i giorni, arrivano nuovi scatti degli azzurri e si aggiorna #rowingwithinstax, il diario che ferma nelle istantanee scattate con Instax Mini70 della Fujifilm la marcia della Squadra Nazionale di canottaggio verso i principali appuntamenti della stagione. Un matrimonio, quello tra la FIC e l’azienda giapponese di fotografia che ha come testimoni i ragazzi dell’Italia del remo che, tra una fatica e l’altra, hanno tra i principali hobby per il loro relax quello di raccontare alcuni dei propri personali momenti della giornata, remieri o meno che siano.

Gli ultimi aggiornamenti di #rowingwithinstax mostrano tutti i lati dei nostri azzurri. Ci sono gli scatti entusiasti di Sara Bertolasi e Alessandra Patelli, che hanno staccato con il loro due senza il pass per i Giochi di Rio alla recente Regata di Qualificazione Olimpica di Lucerna; ci sono le immagini di Andrea Tranquilli che ci mostra, ovviamente il teatro (il lago di Piediluco), i ferri del mestiere (le barche sui castelli) e l’andamento in scena (sul due senza); c’è una Valentina Rodini che, vispa come nel singolo, coglie i tecnici azzurri assorti nello scrutare la propria squadra e gli avversari.

Foto che fanno capire come il tifo sugli spalti sul Rotsee si sia fatto sentire e che non manca di fare un salto nel suo personalissimo passato, postando una foto col suo storico allenatore societario, Luigi Arrigoni, mentre si avvia alla gara di Lucerna, con tanto di massima scaldacuore. C’è poi ancora lei, Sara Bertolasi, che stavolta mette da parte la gioia per la qualificazione e prova a raccontare gli attimi precedenti, con l’aiuto della mamma e di un fotografo di eccezione, il compagno di squadra Fabio Infimo.

Sullo sfondo, di #rowingwithinstax, il Lagoa Rodrigo de Freitas, dove ad agosto scatteranno i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016. Perché dal sogno, c’è ancora tempo per ridestarsi. E durante il sogno, onde evitare di scordarsi i momenti migliori, meglio avere a portata di mano una Instax Mini70.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL