News

Dopo Gavirate, inizia il percorso per le Paralimpiadi

domenica 24 Aprile 2016

Dopo Gavirate, inizia il percorso per le Paralimpiadi

GAVIRATE, 24 aprile 2016 – Il canottaggio paralimpico azzurro, nonostante gli sforzi compiuti, alla fine non ce l’ha fatta a qualificare il doppio TA Misto. Nulla da recriminare, anzi, i due atleti, Daniele Stefanoni e Anila Hoxha, hanno dato fondo a tutte le loro energie per poter arrivare tra le prime due posizioni valide per strappare il pass paralimpico: una gara decisa e aggressiva li fa approdare in finale e una finale coraggiosa e combattiva, specialmente nella prima parte, li fa stare agganciati agli avversari, ma sul finale solo il quarto posto ha sbarrato la strada verso Rio ai due azzurri.

Ora, dopo la presentazione alla Fondazione Terzo Pilastro e al CIP, che avverrà giovedì a Roma, la compagine azzurra si preparerà per affrontare la Coppa del Mondo di Poznan, in programma dal 17 al 19 giugno sul Lake Malta. Una partecipazione di Coppa durante la quale saranno presentate le tre formazioni ufficiali che parteciperanno ai Giochi Paralimpici programmati dal 7 al 16 settembre. Intanto la griglia però è stata definita, al netto di altri pass che potrebbero essere assegnati dal Comitato Paralimpico Internazionale, e nel singolo AS maschile l’Italia a Rio avrà contro Australia, Gran Bretagna, Ucraina, Russia, USA, Olanda, Brasile, Cina e Corea.

Nel singolo AS femminile, invece, la barca azzurra si confronterà con Israele, Gran Bretagna, Norvegia, Brasile, Bielorussia, Italia, Sud Africa, USA, Cina e Corea. Nel quattro con LTA Misto, infine, l’ammiraglia italiana sarà in compagnia di Gran Bretagna, USA, Canada, Sud Africa, Ucraina, Germania, Francia, Australia e Cina. Da sottolineare che la parte del leone, nelle qualificazioni di Gavirate, l’ha fatta la Cina che ha piazzato alle Paralimpiadi quattro barche su quattro seguita dalla Corea, con due, e con una da Russia e Australia.


  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL