News

Dalla Nazionale Senior ai tricolori Under 23: la carica degli azzurri a  Gavirate

giovedì 9 Giugno 2016

Dalla Nazionale Senior ai tricolori Under 23: la carica degli azzurri a  Gavirate

GAVIRATE, 09 giugno 2016 – Campionati Italiani tinti di azzurro, soprattutto quelli Under 23, a Gavirate, dove sabato inizieranno i tricolori di categoria, assieme a quelli Ragazzi ed Esordienti. Ufficializzate le iscrizioni, sono tanti i nomi di spicco in gara a giocarsi i titoli italiani Under 23 che, oltre ad avere un futuro pressoché certo nella Nazionale di categoria che a fine agosto a Rotterdam prenderà parte ai Campionati del Mondo, hanno avuto un recentissimo passaggio nel Gruppo Olimpico, o comunque nell’Italia dei grandi.

Spiccano le presenze di Giacomo Gentili (SC Bissolati), che ai Mondiali 2015 di Aiguebelette ha qualificato il doppio con Romano Battisti per Rio 2016 e che alla Regata di Qualificazione Olimpica di Lucerna ha tentato la qualifica a cinque cerchi per il quattro di coppia. Quadruplo sul quale, con lui, c’era Luca Rambaldi (Fiamme Gialle), anch’egli in gara a Gavirate. Del Gruppo Olimpico hanno fatto parte, tra quelli in gara a Gavirate, anche Emanuele Fiume (Pro Monopoli) e Ivan Capuano (RYC Savoia). A livello maschile si segnala inoltre la presenza di Piero Sfiligoi (CC Saturnia), bronzo nel due senza Pesi Leggeri in Coppa del Mondo a Lucerna due settimane fa.

A livello femminile ci saranno Valentina Rodini (Fiamme Gialle), tenace fino all’ultimo prima nel tentare di salire sul doppio pielle femminile per la qualificazione olimpica e poi nel gareggiare, sempre sul Rotsee, in singolo contro le grandi della specialità, e Federica Cesarini (Canottieri Gavirate), bronzo nel singolo Pesi Leggeri femminile nella prima tappa di Coppa del Mondo a Varese a metà aprile. Per il CC Aniene, infine, in gara Carmela Pappalardo e Ludovica Serafini, ovvero il due senza femminile azzurro in Coppa del Mondo nella recente tappa di Lucerna.

Oltre a loro, folta anche la presenza, sempre tra gli Under 23, di atleti Junior che potranno far parte della selezione di categoria per i prossimi Europei e Mondiali, così come a livello Ragazzi gareggeranno molti atleti che alla Selezione cercheranno di strappare una maglia azzurra per la Coupe de la Jeunesse, se non addirittura stuzzicare l’interesse della Direzione Tecnica in vista dei prossimi impegni internazionali Junior.

 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL