News

Dal Friuli alla Liguria buoni risultati per la Varese nel week end

martedì 31 Maggio 2016

Dal Friuli alla Liguria buoni risultati per la Varese nel week end

VARESE, 31 maggio 2016 E’ giunto al termine anche questo intenso weekend di regate, che ha visto in acqua tanti atleti giallo-azzurri: gli Allievi e i Cadetti sono stati impegnati a San Giorgio di Nogaro per il Meeting Nazionale, gli universitari Cavazzin, Santopolo e Negri nella vicina Liguria per i CNU con la maglia del CUS Insubria e Milano, gli Junior Cipolat Sessa e Zoppini a Lucerna per la Junior City Eights in bianco verde per la Lombardia.

Andiamo con ordine, partendo dai più giovani. “È stata una buona trasferta e sono più che soddisfatto, dichiara il responsabile dell’agoniamo giovanile Guido Ferrario. È stato fatto un passo in avanti rispetto a Pusiano, i ragazzi hanno tirato fuori carattere e si sono impegnati. Stiamo raccogliendo i risultati della scelta di fare un turno unico che ci ha permesso di fare più chilometri in barca”. Varese ha partecipato con 37 giovanissimi atleti, accompagnati in trasferta anche dal bravo e indispensabile allenatore Omar Callegari e dal consigliere Nicoletta Gnocchi.

Le vittorie sono state cinque: i Cadetti Enea Molinari ed Enrico Boehi in singolo 7.20 hanno tagliato il traguardo con un netto vantaggio. Stesso risultato e stessa specialità per Rebecca Carente che difficilmente sbaglia un colpo. Oro anche per l’Allieva B2 Matilde Coppa alla sua terza gara e prima medaglia e, infine, oro anche per il quattro di coppia Cadetti formato dalla stessa Carente con Giulia Bertollo e le gemelle Josephine e Charlotte Debelle, quest’ultime argento anche in doppio.

Gli Argenti, complessivamente otto, sono stati conquistati dai doppi Lorenzo Genuardi – Massimiliano Coppa e Enrico Bouehi – Giorgio Caretti per la categoria Cadetti e dai doppi Matteo Parenzan / Riccardo Macchi, Alessandro Crugnola / Thomas Maroni e Lauriello Stefano / Lorenzo Ciotti tutti nella categoria Allievi C. Stesso risultato per Parenzan, Macchi, Crugnola e Maroni quando hanno unito le forze nel quattro di coppia. Un bel argento e una buona prova anche per Giacomo Lancellotti, che rema a Varese da settembre scorso e ha partecipato alla sua prima gara e trasferta in giallo azzurro. Argento infine per il quattro di coppia di Giorgio Caretti, Coppa Massimiliano, Genuardi Lorenzo e Molinari Enea. I più giovani Allievi B2, tutti affiatati e carichi di entusiasmo, hanno tagliato il traguardo in terza posizione con i doppi di Alessandro Bottinelli/ Giacomo Pappalardo e di Bernabe Lenderking / Federico Santini. Per tutti giro premio in spiaggia a Grado il sabato pomeriggio finite le gare e tanto divertimento la sera in ostello prima di andare a letto, così come in pullman, dove i ragazzi si sono intervistati a vicenda.

Quest’anno il Meeting ha portato alla squadra un risultato pure migliore dell’anno scorso. A Genova infatti Varese era tornata a casa con quattro ori, tre argenti e un bronzo. Siamo quindi soddisfatti delle performances e del comportamento dei nostri atleti in gara e fuori, parole confermate dal DS Luca Broggini, e siamo quindi fiduciosi nel prosieguo del cammino verso il Festival dei Giovani. Dal Friuli Venezia Giulia passiamo alle famose acque del Rotsee di Lucerna dove nel week end appena trascorso non hanno gareggiato solo i big del remo mondiale nel contesto della seconda tappa di Coppa del Mondo.

Sul campo di regata internazionale più famoso è andata in scena anche la Junior City Eight, regata internazionale cittadina riservata alle ammiraglie under18. Lì é mancato il sole di San Giorgio e sotto la pioggia battente FIC Lombardia e’ scesa dal podio ed é arrivata quinta assoluta. In barca i nostri Matteo Sessa, Federico Cipolat e Riccardo Zoppini, insieme a Scolari (Corgeno), Bertone (Gavirate), Bond e Mantegazza (Idroscalo), Corazza e kohl (Monate).

Dalla Svizzera torniamo in Italia, precisamente a Genova Pra’ che ha ospitato i Campionati Nazionali Universitari. Presenti per il Cus Insubria Denise Cavazzin e Alice Santopolo, che vincono l’oro in quattro di coppia sabato con Federica Cesarini (Gavirate) e Giulia Mussida (Arolo) e poi anche domenica con Giada Colombo (Cernobbio), Giulia Mussida (Arolo). Le due giallo azzurre in due senza hanno invece tagliato il traguardo seconde. Marco Negri con il CUS Milano e’ tornato a casa con un bronzo in quattro di coppia senior e un argento in doppio senior con Andrea Fois (Cus Pavia).

Nicoletta Gnocchi – Ufficio Stampa Canottieri Varese

   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL