News

Campionati Italiani a Gavirate: in Lombardia 15 titoli e 40 medaglie

lunedì 13 Giugno 2016

Campionati Italiani a Gavirate: in Lombardia 15 titoli e 40 medaglie

MILANO, 13 giugno 2016 – Lombardia quaranta volte sul podio ai Campionati Italiani Ragazzi, Esordienti ed Under 23 disputati nel week end a Gavirate sotto la regia della locale società capitanata dal Presidente Giancarlo Pomati. 39 i titoli in palio, 15 vinti dalle società bianco verdi. Prima nel medagliere, con tre titoli, la Canottieri Lario. Due a testa per Gavirate e Moltrasio. Uno per Arolo, Corgeno, CUS Pavia, Milano, Monate, Moto Guzzi, Tremezzina e Varese.

La categoria ragazzi sorride al futuro, cinque i titoli conquistati a fine giornata. Monate vince l’otto femminile, Arolo il quattro di coppia, Tremezzina il singolo. Tra gli uomini Moto Guzzi trionfa in quattro senza e Gavirate sigla la vittoria in quattro di coppia. Otto i titoli tra gli under 23, anche grazie ai tanti azzurri in gara per l’occasione con i compagni societari. Tra le donne vittoria dell’ammiragli a marchio Moltrasio, Gavirate invece è la regina del singolo pesi leggeri. Alla Lario il primato nel doppio pesi leggeri e quattro di coppia. In Lombardia, grazie a Varese, anche il titolo del quattro di coppia pesi leggeri. Tra gli uomini Moltrasio vince il due con, CUS Pavia brida al quattro senza pesi leggeri maschile e Lario inscena un capolavoro con l’otto. Tra gli esordienti brindano Milano e Corgeno, la prima laureatasi Campione d’Italia con gli uomini e la seconda tra le donne.

Dodici medaglie d’argento e tredici di bronzo chiudono poi il bilancio di giornata. Sul campo il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi che commenta così il risultato: “11 società lombarde hanno vinto almeno un titolo italiano, tante hanno conquistato medaglie e tutti hanno fatto una grande esperienza. In Lombardia abbiamo numeri e qualità. Presenti anche 24 socetà in più rispetto allo scorso anno. Voglio ringraziare la Canottieri Gavirate per aver organizzato questo evento e complimentarmi con tutti gli atleti, le società e i dirigenti lombardi”. I riflettori ora sono tutti internazionali, da venerdì a Poznan in Polonia la terza ed ultima tappa di Coppa del Mondo prima dei Giochi Olimpici di Rio.

Luca Broggini
Uff. Stampa FIC Lombardia

 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL