Gruppo Paralimpico / News / Raduni e Avvisi Tecnici

A Torino e Roma il secondo Raduno del Gruppo Paralimpico

venerdì 29 Gennaio 2016

A Torino e Roma il secondo Raduno del Gruppo Paralimpico

ROMA, 29 gennaio 2016 – A duecentoventidue giorni dall’inizio dei Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro, il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura ha indetto il secondo raduno di valutazione e preparazione del settore Para-Rowing che si svilupperà, in base alla circolare inviata alle rispettive Società di appartenenza degli atleti, in due periodi: il primo va dalle ore 15.30 di martedì 2 febbraio a domenica 7 febbraio 2016, e si svolgerà a Torino, presso la struttura della SC Armida, mentre il secondo periodo si svolgerà dall’8 febbraio, alle ore 15,30, fino a domenica 28 febbraio 2016, a Roma presso le strutture del Salaria Sport Village.
Di seguito i 12 atleti convocati (5 uomini, 7 donne):

CATEGORIA AS – MASCHILE: Fabrizio Caselli (SC Firenze), Marco Del Bene (SC Pontedera). FEMMINILE: Eleonora De Paolis (CC Napoli), Anila Hoxha (CUS Torino). CATEGORIA TA – FEMMINILE: Romina Modena (CC Flora). CATEGORIA LTA – MASCHILE: Luca Lunghi (CUS Ferrara), Tommaso Schettino (CC Aniene). FEMMINILE: Lucilla Aglioti, Paola Protopapa (CC Aniene), Valentina Grassi (CC Roma), Cristina Scazzosi (Lago d’Orta). TIMONIERE: Giuseppe Di Capua (CN Stabia).


LEGENDA PARA-ROWING

LTA (LEGS–TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.
 
TA (TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza solo il tronco e le braccia. Appartengono a questa categoria gli atleti e le atlete che non hanno l’uso delle gambe o gli amputati a tutti e due gli arti inferiori
 
AS (ARMS-SHOULDERS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL