News

A Ginnastica Triestina e Canottieri Trieste le vittorie al maschile e  femminile nel 19° Trofeo “Ezio Ciriello”

lunedì 9 Maggio 2016

A Ginnastica Triestina e Canottieri Trieste le vittorie al maschile e  femminile nel 19° Trofeo “Ezio Ciriello”

TRIESTE, 09 maggio 2016 Un’edizione caratterizzata da condizioni meteomarine eccellenti, la 19esima della Regata “Senza Confini” – Trofeo “Ezio Ciriello”, andata di scena stamani con partenza alle 10:00 dal Bacino San Giusto, per l’organizzazione congiunta del Comitato Regionale della Federcanottaggio di concerto con la “Bavisela”. Erano 34 gli equipaggi che si sono radunati alla radice del Molo Audace, per 135 vogatori impegnati ai remi in tutte le specialità in tipi regolamentare, con presenze anche dall’Austria e dalla Germania, per un tocco di internazionalità e numeri record da quando, nel 2013, questa Regata ha ripreso ad essere in pianta stabile uno degli eventi principali della settimana “Bavisela”.

Primo via alle ore 10:00, con la Piazza Unità d’Italia a fare da prestigioso sfondo alla partenza delle yole a 4 vogatori, la parte competitiva della Regata, che ha visto sia gli equipaggi maschili che quelli femminili darsi battaglia fino al giro di boa posto all’altezza del porticciolo di Barcola, per poi ritornare dopo circa 6km per l’arrivo in prossimità del punto di partenza. Stesso percorso anche per la prova non competitiva, che vedeva partire con il secondo gruppo di imbarcazioni le Yole a 8, le GIG a 4, i singoli ed i doppi canoè.

Vittoria del Trofeo “Ezio Ciriello” tra gli uomini conquistata dalla Ginnastica Triestina con l’equipaggio composto da Panteca, Milos, Donat, Secoli, timoniere Calligaris, che staccavano nettamente il gruppo degli inseguitori. Secondo gradino del podio per la Trieste con Visintin, Cumin, Finocchiaro, Visintin, timoniere Centis e terza piazza, infine, per la Pullino con Millo, Aversa, Fichfach, Zago, timoniere Carboni. Al femminile il Trofeo era ad appannaggio della Canottieri Trieste, con l’equipaggio composto da Bartolovich, Pellizzari, Vesnaver, Hengl, timoniere Marcon. Piazza d’onore per la Ginnastica Triestina con Rismondo, Fichtner, Mosetti, Giobbi, timoniere Cozzarini e terza posizione per l’equipaggio Saturnia, formato da Villi, Della Torre, Mammetti, Zanolla, timoniere Iasnig.

Al termine della Regata, le premiazioni e la festa finale sono state ospitate presso la sede della Ginnastica Triestina Nautica.

Risultati

Galleria fotografica (by Antonio Martini)
Galleria fotografica (by Roberta Cividin – Bavisela)

Video (by Bavisela)

Ufficio Stampa FIC FVG

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL