News

Inaugurato alla STC Adria 1877 il singolo in memoria di “Thomas De Marchi”

mercoledì 11 Maggio 2016

Inaugurato alla STC Adria 1877 il singolo in memoria di “Thomas De Marchi”

Inaugurato alla STC Adria 1877 il singolo in memoria di “Thomas
 De Marchi ”

TRIESTE, 11 maggio 2016 – Sabato 7 maggio, presso la sede della Società Triestina Canottieri Adria 1877, si è svolta la cerimonia del battesimo dello skiff da competizione che porterà il nome del compianto consocio della Società di Pontile Istria 2, Thomas De Marchi. Dopo l’iniziale discorso del Presidente del sodalizio Francesco Fegitz, che ha ricordato brevemente la figura di Thomas, ha preso la parola il padre di Thomas, Franco De Marchi, che evidentemente emozionato ha ulteriormente ricordato la figura del figlio, illustrando come la raccolta fondi intitolata “Una Barca per Thomas” abbia dato frutti insperati, tali da permettere oltre all’acquisto dell’imbarcazione da gara per la Canottieri Adria, anche di poter donare un defibrillatore portatile che verrà installato alla SNC Nettuno, Società della quale è allenatore il fratello di Thomas, Luca De Marchi, e che servirà anche come presidio sanitario per il porticciolo di Barcola. Oltre a ciò verranno fatte una serie di donazioni in denaro a vari enti in memoria di Thomas. Da ultimo ha preso la parola la moglie di Thomas, Amanda Vertovese, madrina dell’imbarcazione, che ha ricordato come il marito usasse volentieri imbarcazioni da gara ma, non essendo più atleta, non sempre ne trovava la disponibilità in Società e si lamentava di ciò. Per volontà della famiglia, quindi, la nuova imbarcazione sarà destinata ad essere usata sia dagli atleti, che dai soci provetti. Dopo la rituale benedizione, la barca è scesa in acqua per il giro inaugurale con ai remi Marco Pagliaro, ex atleta ed amico di Thomas.


Ufficio Stampa FIC FVG