News

Rio de Janeiro. Risultati e resoconti BATTERIE

mercoledì 5 Agosto 2015

Rio de Janeiro. Risultati e resoconti BATTERIE

RIO DE JANEIRO, 05 agosto 2015

SINGOLO MASCHILE
Prima batteria – i primi 4 ai quarti gli altri ai recuperi: Deciso e preciso l’azzurro che non vuole rischiare nulla, si lancia subito in avanti sorprendendo gli avversari e a 500 metri è nettamente primo iniziando a imporre il proprio ritmo agli altri concorrenti impegnati a spartirsi i tre posti rimasti loro per l’accesso ai quarti. Primo ancora a metà gara lo sculler azzurro che macina in acqua e allunga il divario tra sé e gli inseguitori, ben sette secondi sulla Norvegia. A 1500 metri ancora primo e, senza storia, piomba sul traguardo vincendo la prima fase di qualificazione e accedendo con autorevolezza ai quarti di finale in programma per le 8.30 di venerdì 7 agosto. 1. Italia (Giacomo Gentili-SC Bissolati) 7.21.23, 2. Norvegia 7.35.05, 3. Peru 7.43.35, 4. Tunisia 7.46.56, 5. Brasile 7.49.61
Seconda batteria – i primi 4 ai quarti gli altri ai recuperi: 1. Germania 7.18.72, 2. Lituania 7.26.33, 3. Ucraina 7.31.12, 4. Svezia 7.31.52, 5. Svizzera 7.32.56
Terza batteria – i primi 4 ai quarti gli altri ai recuperi: 1. Messico 7.21.01, 2. Slovenia 7.36.61, 3. Turchia 7.48.87, 4. Uruguay 7.54.16, 5. Bolivia 9.40.99
Quarta batteria – i primi 4 ai quarti gli altri ai recuperi: 1. USA 7.20.60, 2. Ungheria 7.32.35, 3. Croazia 7.38.52, 4. Zimbabwe 7.42.58, 5. Venezuela 7.51.44
Quinta batteria – i primi 4 ai quarti gli altri ai recuperi: 1. Australia 7.15.01, 2. Repubblica Ceca 7.18.48, 3. Belgio 7.18.62, 4. Nuova Zelanda 7.18.91, 5. Vietnam 8.01.31

  
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL