News

Firenze” divisa nel weekend tra Universiadi e Festival dei Giovani”

giovedì 2 Luglio 2015

Firenze” divisa nel weekend tra Universiadi e Festival dei Giovani”

FIRENZE, 02 luglio 2015 – Luglio si apre con due appuntamenti di grande importanza e impegno per la Società Canottieri “Firenze”, che vedrà impegnati su due fronti sia gli atleti che vestono i colori biancorossi che la maglia azzurra. Si parte domani, venerdì 3 luglio, con il Festival dei Giovani, la principale regata nazionale per le categorie Allievi e Cadetti (da 10 a 14 anni), che quest’anno animerà il bellissimo contesto del Parco Naturale del Lago di Candia, a Candia Canavese (Torino). Un evento, il Festival, al quale la Canottieri “Firenze” parteciperà con una comitiva ben più folta rispetto a quella della passata stagione a Corgeno, che riuscì comunque a conquistare tre ori, due argenti e tre bronzi. A Candia la spedizione biancorossa sarà guidata dal direttore tecnico del club remiero fiorentino Luigi De Lucia, coadiuvato dai collaboratori Gioia Sacco e Massimiliano Landi.

Dal Piemonte alla Corea del Sud: dal 5 al 7 luglio, a Chungju, teatro nel 2013 dei Mondiali Assoluti, sono in programma le Universiadi, le Olimpiadi degli atleti studenti, giunte alla ventottesima edizione. Tra gli sport dell’Universiade coreana è inserito anche il canottaggio, rientrato nel programma delle discipline due anni fa a Kazan, in Russia, dopo un’assenza di 20 anni. Della squadra azzurra, convocata dal responsabile del settore universitario della Nazionale, Paolo Di Nardo, fanno parte due atleti della “Firenze”: Beatrice Arcangiolini e Pietro Zileri. Entrambi sono impegnati nel quattro senza, in quello femminile Beatrice con Chiara Ondoli della De Bastiani Angera, Silvia Terrazzi dell’Arno Pisa e Sara Barderi del Pontedera; sul maschile Pietro sarà in barca con Matteo Borsini della Limite, Luca Lovisolo del Cerea di Torino e Guglielmo Carcano della Moltrasio.

In attesa di questo ennesimo weekend di regate, al circolo del Ponte Vecchio è festa per i risultati conseguiti dai Master lo scorso fine settimana a Sabaudia nei campionati italiani di categoria. Andrea de Coro e Davide Riccardi hanno conquistato il titolo nella specialità dell’otto categoria A in equipaggio misto con il Ravenna; Simone Santi e Giancarlo Tarchi hanno conquistato la medaglia di bronzo nel doppio categoria E, ad appena due decimi dalla medaglia d’argento e a due secondi dal titolo italiano.

Nella foto canottaggio.org: Giancarlo Tarchi e Simone Santi in maglia biancorossa sul podio con a sinistra il presidente FIC Giuseppe Abbagnale e a destra il consigliere federale Marcello Scifoni.

Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze”

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL