News

Mondiali, Coupe e Beach Games: ci si prepara per un’estate rovente!

lunedì 13 Luglio 2015

Mondiali, Coupe e Beach Games: ci si prepara per un’estate rovente!

ROMA, 13 luglio 2015 – Archiviata la terza e ultima prova di Coppa del Mondo, di Lucerna, lo sguardo e l’attenzione è rivolta già agli eventi di cartello che caratterizzeranno questa estate che, per il canottaggio, sarà oltremodo calda, anzi caldissima. Il prossimo appuntamento, infatti, sarà il Campionato del Mondo Under 23 di Plovdiv (Bulgaria), programmato dal 23 al 26 luglio, ma la Nazionale di categoria è in raduno a Varese già dall’inizio del mese e, quindi, le formazioni sono quasi del tutto definite. Dal primo al 2 agosto, invece, gli azzurrini – osiamo dire la nazionale B – saranno impegnati a Szeged (Ungheria) per la Coupe della Jeunesse, un evento che è “l’anticamera” della nazionale junior che disputa il mondiale. Molti giovani dopo essersi fatti le “ossa” in Coupe l’anno successivo entrano in pianta stabile nella Nazionale juniores.

Ed è proprio la squadra Juniores che, da inizio luglio, è in allenamento a Piediluco, presso il Centro Nazionale di Preparazione Olimpica, per formare gli equipaggi che, dal 6 al 9 agosto, difenderanno i colori azzurri a Rio de Janeiro durante i mondiali Junior. Saranno gara particolarmente seguite poiché, oltre ad assegnare le medaglie iridate, fungeranno anche da test event per i Giochi del prossimo anno, disputandosi nello stesso bacino delle regate olimpiche. Dalla prossima settima parte, invece, il raduno olimpico e paralimpico per la formazione della compagine che disputerà il Mondiale Assoluto programmato in Francia, sul Lago di Aiguebelette, dal 29 agosto al 6 settembre. Sarà un mondiale agguerritissimo e soprattutto sentito sia da atleti e tecnici e sia dagli organi di informazione che saranno in Francia massicciamente proprio perché è un evento durante il quale si assegnano i pass per le Olimpiadi e per le Paralimpiadi del prossimo anno.

Prima della partenza alla volta di Aiuguebelette, una selezione di atleti under 23 parteciperà alla prima edizione dei Giochi del Mediterraneo del Mare, i Mediterranean Beach Games, che si svolgeranno a Pescara, per il canottaggio, dal 28 al 30 agosto. Sarà un evento importante in chiave di assegnazione di Olimpiadi del 2024 poiché, come ha detto il Presidente Malagò, durante l’evento ci saranno osservatori del CIO che prenderanno visione della capacità organizzativa dell’Italia e dell’attenzione, in uno stesso ambito, a discipline sportive diverse. Che dire, quindi, ci apprestiamo a vivere un’estate davvero rovente e gli appassionati potranno seguire tutti gli appuntamenti sia su questo sito e sia sui social federali che non faranno mai mancare spunti di riflessione e notizie giornalistiche chiare e puntuali. Buona estate sportiva e remiera a tutti.

Nelle immagini: i bacini di Plovdiv, Szeged, Rio de Janeiro, Aiguebelette e Pescara

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL