News

Il conto alla rovescia di Candia in attesa dei numeri del Festival dei  Giovani

lunedì 29 Giugno 2015

Il conto alla rovescia di Candia in attesa dei numeri del Festival dei  Giovani

ROMA, 29 giugno 2015 – Scalda i motori il lago del Parco Naturale di Candia, che da venerdì ospiterà sulle sue acque il meglio del canottaggio giovanile per la ventiseiesima edizione del Festival dei Giovani, la principale manifestazione remiera della stagione per le categorie Allievi e Cadetti. Un evento, il Festival canavese, che si preannuncia ecocompatibile, grazie alla straordinaria location naturale che lo ospiterà; social, dal momento che sarà possibile seguirlo su Facebook, Twitter e attraverso le immagini di Canottaggiovideo; partecipato, perché davvero tanti saranno i giovanissimi canottieri da tutta Italia che nel weekend affolleranno le acque del lago di Candia.

Lago di Candia che torna ad ospitare un evento di portata nazionale a meno di un anno dal weekend del 19/20/21 settembre 2014, quando il campo di gara piemontese fece da teatro ai Campionati Italiani di Società e Para-rowing, al Gran Premio Giovani/Trofeo delle Regioni e al Meeting Nazionale Allievi & Cadetti. Già allora la partecipazione fu massiccia, ma quest’anno il Comitato Organizzatore Locale, che tanto si è prodigato in questi mesi assieme al Comitato Piemonte per adeguare le strutture del lago di Candia ai grandi numeri del Festival dei Giovani, si aspetta ancor più partecipazione, com’è logico che sia essendo il Festival la vera e propria festa del remo per Allievi e Cadetti.

Lo scorso anno Corgeno fu invasa da 124 società e 1559 atleti, e oggi a Candia è scattato il conto alla rovescia in attesa dei numeri. Quantunque saranno, saranno importanti e, soprattutto, i benvenuti sullo splendido lago del Parco Naturale situato nel Canavese.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL