News

Gavirate a Piediluco: grandi risultati

martedì 5 Maggio 2015

Gavirate a Piediluco: grandi risultati

GAVIRATE, 05 maggio 2015 – Sempre presente e pronta a dare il meglio la Canottieri Gavirate, questa volta in occasione del secondo Meeting Nazionale e della regata Trio 2016, che si sono svolti entrambi a Piediluco, dall’1 al 3 Maggio 2015.
La società rossoblù capitanata da Giovanni Calabrese e Paola Grizzetti come di consueto si è distinta, conquistando ottimi piazzamenti sia nel Meeting Nazionale, che nella regata Trio 2016.
Per quanto riguarda il Meeting Nazionale i risultati sono stati i seguenti: 2 Ori 1 Argento e 2 Bronzi
Oro per il doppio esordienti femminile di Eleonora Ongania e Silvia Salina e del quattro di coppia junior femminile di Isabella Mondini e Arianna Bini misto con Silvia Crosio ( Amici del Fiume ) e Sofia Tanghetti
Argento per soli 76 centesimi per l’otto ragazzi maschile (misto Idroscalo e Luino) dei Gaviratesi Giovanni Codato, Giovanni Mammarella, Riccardo D’Onofrio, Fabio Maffiola e Leonardo Macchi al timone con Marcus Acton Bond, Matteo Mantegazza ( Idroscalo Club ) Elia Antoniazzi e Matteo Montorsi ( Canottieri Luino).
Bronzo per Alessandro Ramoni a capovoga del quattro di coppia Junior, specialità selettiva in vista dei Mondiali Juniores, con Matteo Spreafico Varese e Costa Giacomo e Rebuffo Michele Rowing club Genovese e di Jaime San Miguel Navas nell’otto senior misto Rowing club Genovese e Velocior.

Eccezionali anche i risultati nella regata Trio 2016: 2 Ori 3 argenti e 1 bronzo
Solo due Ori per la coppia Ilaria Broggini e Veronica Calabrese che a causa delle cattive condizioni di salute della capovoga Veronica non ha potuto disputare le regate di domenica. Vincendo ancora una volta il 2 senza e il 4 senza si confermano le più forti vogatrici Italiane della vogata di punta.
3 Argenti e un bronzo per Federica Cesarini, nella specialità del singolo del doppio e del quattro di coppia pesi leggeri, dimostrando di essere all’altezza di vestire la maglia azzurra ai prossimi eventi internazionali. Piazzamenti senza medaglie ma di qualità per Davide Magni e Cristian Biolcati , che gareggiando con grinta e tenacia hanno suscitato nei Tecnici Federali un’ impressione tale da considerare i due atleti rosso blu pedine importanti per la squadra under 23.

Alessandro Franzetti – Ufficio Stampa A.S.D. Canottieri Gavirate

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL