News

#fdg2015 – Le società lombarde dominano la 2^ giornata del Festival  vincendo 58 ori. Segue la Toscana con 14 e il Piemonte con 13

sabato 4 Luglio 2015

#fdg2015 – Le società lombarde dominano la 2^ giornata del Festival  vincendo 58 ori. Segue la Toscana con 14 e il Piemonte con 13

CANDIA, 04 luglio 2015 – Dopo la pioggia battente della notte, è il caldo torrido ad accompagnare la seconda giornata del Festival dei Giovani, la prima riservata alle competizioni per società, sul lago di Candia, all’interno del Parco Naturale, dove si sono riversate 122 società da tutta Italia, per un totale di 1487 atleti in gara. A Candia la palma del plurivittorioso nella seconda giornata del viene condivisa da cinque società, tutte in grado di conquistare cinque medaglie d’oro: si tratta di SC Armida, SC Tritium, SC Cernobbio, CC Saturnia e Tevere Remo.

Quattro i successi conseguiti invece da CUS Torino, SC Arolo, Moltrasio, Moto Guzzi e SC Milano, mentre sono tre le vittorie ciascuno per Tremezzina, SC Lario, Baldesio, SC Caldè, VVF Tomei, SC Limite, Fiamme Gialle, VVF Cardini e SC Thalatta. Due sono le medaglie d’oro vinte da SC Cerea, Canottieri Retica, Carate Urio, AC Monate, Germignaga, SC Varese, SC Corgeno, Gabriele D’Annunzio, Ospedalieri Treviso, SN Pulmino, SC Ausonia, GS Speranza, Urania, SC Sampierdarenesi, LNI Savona, Giacomelli, CC Aniene, RYC Savoia, CC Napoli, LNI Barletta, CC Barion e CC Piediluco. Una vittoria a testa infine per Amici del Fiume, Esperia Torino, Cerro Sportiva, Garda Salò, SC Menaggio, Gavirate, SC Luino, SC Pescate, CC Bardolino, SC Padova, CN Bardolino, Giudecca, CC Lignano, Rowing Club Genovese, San Miniato, SC Pontedera, GS Cavallini, Paolo D’Aloja, SC Orbetello, AC Giunti, SC Pesaro, MM Sabaudia, CN Stabia, CN Posillipo, Monopoli 2005, CN Augusta e CCR Lauria.

Nel medagliere generale, in testa a pari merito SC Milano e SC Varese con 11 medaglie a testa. Seguono con 10 Cus Torino e Tevere Remo, mentre sono nove quelle conquistate da SC Armida, Moltrasio, Moto Guzzi, Gavirate, SC Sampierdarenesi e Fiamme Gialle. Chiusura con la graduatoria regionale provvisoria: dominano le società lombarde con 58 medaglie d’oro_. In doppia cifra anche la Toscana con 14 ori, il Piemonte con 13, il Lazio con 11 e il Friuli Venezia-Giulia con 10. Sono nove gli ori per la Liguria, otto per la Puglia, sei per Campania e Veneto, cinque per la Sicilia, due per l’Umbria e uno per le Marche.

 
  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL